CONTATTI

Redazione
Pubblicità
siciliaunonews@gmail.com

Disclaimer

siciliaunonews.com è un blog che svolge le funzioni di aggregatore news in ambito locale e nazionale. Inoltre, ai sensi della legge 62 del 7 marzo 2001, non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale
I contenuti offerti sono gratuiti, redatti con la massima diligenza, e sottoposti ad un accurato controllo prima della pubblicazione. La responsabilità dei contenuti pubblicati, compresi i contenuti importati da siti web esterni ricade esclusivamente sui rispettivi autori.
In ogni caso, la redazione non è in grado di esercitare il pieno e immediato controllo sulle informazioni pubblicate sul sito web da terzi, pertanto esclude ogni propria responsabilità per le informazioni immesse dai lettori e dagli utenti del sito.
La redazione si riserva il diritto di prendere nota e conservare i dati identificativi (data, orario e indirizzo IP del terminale da cui vengono pubblicate le informazioni) al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti, sollevandosi da ogni responsabilità per azioni che dovessero essere effettuate da terze parti in violazione delle leggi nazionali o internazionali. In tal caso, gli autori dei testi sosterranno tutti i costi, risarcimenti ed oneri (compresi quelli legali) che dovessero scaturire da azioni di responsabilità.
La consultazione delle informazioni e l’utilizzo dei servizi offerti da siciliaunonews.com costituisce accettazione esplicita di quanto sopra

1 commento:

  1. Il caldo di luglio si fa sentire sempre di più e così le voci di mercato del Palermo Calcio. Aspettando le amichevoli estive, quelle che si fanno per capire a che punto si è nella preparazione, e il primo impegno ufficiale del 15 agosto previsto al Renzo Barbera per la prima di qualificazione della Coppa Italia. I pronostici dicono che potrebbe essere l'Avellino, squadra ostica che ha fallito di poco la vittoria del campionato di serie B, sfumata proprio all'ultimo. Il Palermo continua a cercare giovani talenti, con i quali poi sperare di fare "guadagni" per consentire alla società di disputare ancora un campionato in serie A. Non mi voglio inoltrare nella valutazione dei giovani, di cui sentiamo solo i nomi spesso impronunciabili, ma di cui non sappiamo nulla o quasi, non fosse altro che qualche filmato, spesso sgangherato, visto su YouTube. In questa sede vorrei occuparmi un poco di più, attraverso il traino che ottiene una squadra di serie A, il Palermo, per parlare di giocatori giovani siciliani, di società minori siciliane, e di quello che gira intorno al calcio cosidetto minore. Soprattutto situazioni patrimoniali, agenti Fifa, osservatori calcistici, tutto quello che circuita intorno al calcio e di cui poco si sa o si parla. La passione per il calcio, comunque grande, non mancherà di portarmi a fare l'intenditore o allenatore da bar dello sport. Centro sportivo del Palermo a Carini e stadio nuovo a Palermo, potrebbero essere due sostanziosi argomenti, per iniziare a parlare della massima squadra siciliana, come pure mi riprometto di parlare della Leonfortese, una realtà ricca di sorprese positive in questo mondo, spesso popolato da inseguitori di sogni. O no?

    RispondiElimina