Sparatoria per un tamponamento ai Danisinni, arrestate tre persone

di Ambra Drago
Era il 16 settembre dello scorso anno quando in via Regina Bianca, nel quartiere Danisinni si scatenò una faida tra due nuclei familiari, i Gargano e i Giordano.
Oggi i carabinieri hanno arrestato tre persone, ritenuti responsabili a vario titolo, di rissalesioni personalideformazione dell’aspetto della persona mediante lesioni permanenti al visotentato omicidiodetenzione e porto abusivo di arma da sparo.
Quel pomeriggio di settembre, uno degli indagati, Davide Gargano, (destinatario della misura cautelare) era rimasto a terra con gravi lesioni al braccio, ad una costola e alle ossa nasali, e, poco dopo, come reazione, ne era scaturita una sparatoria, dove erano rimasti feriti due persone, del nucleo familiare Giordano, uno colpito di striscio all’addome e l’altro, Gianluca, (destinatario della misura cautelare) raggiunto  da diversi proiettili al femore e al polso.

Il Parco di Villa Tasca apre le porte: Open Day domenica 12 luglio

In attesa dell’apertura prevista per martedì 14 luglio, domenica sarà possibile visitare in anteprima il grande parco verde di Palermo e scoprire tutti i servizi e i laboratori in programma. Tante le attività previste per domenica: dai laboratori per bambini alle discipline sportive per i cani, degustazioni di caffè Morettino, di birra artigianale Bruno Ribadi e dei salumi e formaggi della Macelleria del Viale.Ingresso gratuito. Il conto alla rovescia è partito: mancano pochi giorni all’apertura alla città del Parco di Villa Tasca, l’oasi verde grande 6 ettari che circondano Villa Tasca, dimora storica dei Conti Tasca d’Almerita. In attesa dell’inaugurazione di martedì 14 luglio, il Parco apre le sue porte e si presenta alla città con un Open Day con ingresso gratuito che si svolgerà domenica 12 luglio dalle 9 alle 20, all’interno del grande polmone verde (viale Regione siciliana Sud Est 397).

Papiro e Ficara (M5s) Impegnano Il Governo Su: Continuità Territoriale e Caro Voli in Sicilia

Con il Decreto Rilancio è stato appena approvato l'ordine del giorno a prima firma Antonella Papiro e Paolo Ficara, cofirmato da tutti i deputati siciliani alla Camera M5S, che impegna il Governo ad accelerare l'iter per la pubblicazione del decreto attuativo da parte del Ministero dei Trasporti per l’effettiva applicazione delle tariffe sociali, per i voli da e per gli aeroporti di Catania e Palermo e ponga in essere ogni iniziativa utile ad accelerare il coinvolgimento della Regione Siciliana per l'attuazione della continuità territoriale nel biennio 2021-2022. Roma 10 Luglio 2020 – “Come Movimento 5 Stelle ci siamo messi subito al lavoro, avviando con la Regione Siciliana, nel luglio 2018, l'iter per la richiesta della continuità territoriale, con le risorse che già erano stanziate in bilancio, ma mai utilizzate, pari a 31,5 milioni di euro.

Riparte l’Italia. Il tour virtuale del M5S tocca la Sicilia

Inquinamento e aree Zes. Corrao (M5S): La Commissione Europea garantisca salute e sviluppo

Turismo e Alitalia, Donato (Lega): “il governo ignora il grido di allarme degli operatori del settore


Turismo e Alitalia, Donato (Lega): “il governo ignora il grido di allarme degli operatori del settore e sulla compagnia di bandiera italiana un vergognoso ritardo che mette a serio rischio i livelli occupazionali”. “Il Governo continua ad ignorare il grido d’allarme del comparto turistico italiano, una risorsa fondamentale dell’economia del Paese completamente abbandonata da questo esecutivo. I numeri di queste settimane confermano una situazione assai peggiore rispetto a tutte le previsioni, ulteriormente complicata dall’atteggiamento del Governo del tutto incapace di mettere in campo risposte adeguate, a cominciare dal ‘bonus vacanze’, misura inutile se non dannosa, che nulla fa per evitare il tracollo del sistema turistico italiano”. È quanto afferma l’europarlamentare della Lega Francesca Donato che, assieme al capo delegazione del partito di Salvini, Marco Campomenosi, ha presentato su questo tema un’interrogazione alla Commissione Europea. “A tutto ciò si aggiunge il grave ritardo sul fronte Alitalia, che avrebbe bisogno di essere pienamente operativa, potenziata e presente su tutti i territori, in particolar modo sulle isole Sicilia e Sardegna, per garantire collegamenti turistici adeguati, mentre ancora non si vede nemmeno lontanamente l’ombra del piano industriale.

Nasce Confassociazioni Media & Informazione

Circoletto Fashion Night, dopo il lockdown, l’11 luglio torna la grande moda a Palermo

Premio ad un virologo. Durante la serata saranno assegnati i Fashion Night Awards a personalità che si sono distinte durante la pandemia. La moda palermitana, come una fenice rinasce dalle sue ceneri, e lo fa dove le viene più naturale, in passerella, con luci, musica, modelle e tanti abiti di aziende del territorio siciliano, in occasione della Circoletto Fashion Night, serata prodotta da Rosi De Simone Eventi, che si svolgerà sabato 11 luglio, alle ore 19.30, presso Il Circoletto Club House di Fondo Anfossi, in via Basilea, 4, a Mondello. Conduce Cinzia Gizzi, musiche Mauriziotto dj. Ingresso gratuito ad inviti, ritirabili presso le aziende partecipanti. Info 091 671 3399.

Preziosi Paliotti in mostra al Museo Diocesano di Palermo

di Giuseppe La Manna 
Si è inaugurata 09/07/2020 alle alle 18,30, al Museo Diocesano di Palermo, la Mostra “Architetture barocche in argento e corallo. Erano presenti S.E. Monsignor Corrado Lorefice, il presidente della Regione Nello Musumeci, l’ Assessore dei Beni Culturali Alberto Samonà, Vittorio Sgarbi. L’ ideatrice della mostra è Rosalba Panvini, con la collaborazione di Salvatore Rizzo che ha curato una breve guida. Si tratta di un’importante esposizione di paliotti in argento, filato d’oro e corallo, realizzate da maestranze siciliane nel Seicento e Settecento. La mostra è stata allestita dalla Soprintendenza dei Beni Culturali di Catania. Il paliotto sta davanti e a diretto contatto con l’altare e può essere di stoffa, di marmo, a tavola dipinta, a legno intagliato o lavorato con metalli preziosi. I latini lo chiamavano antependium.

Alia, lettura commentata “Apologia di Socrate” promossa da BCsicilia, Paideia e Comune

Il Comune di Alia, in collaborazione con BCsicilia sede di Alia, Associazione Paideia, presentano sabato11 luglio 2020 alle ore 18,00 presso il Complesso Rupestre della Gurfa di Alia, la lettura commentata “Apologia di Socrate” a cura dell’Associazione culturale Paideia. E’ un breve ma molto significativo dialogo platonico, che parla del processo e della condanna di Socrate e contiene un grande insegnamento, perché c’è una imperturbabile calma negli argomenti razionali e lucidi con cui egli si difende e un senso e ragionato abbandono al Divino. La lettura sarà intervallata dall’esecuzione di alcuni brani musicali. L’evento sarà gestito in spazio aperto, rispettando le norme di distanziamento.

Comune Palermo - Polemiche sui costi del 'Festino che non c'è'

Cerimonia del water cannon a Trapani Birgi per il primo volo di AlbaStar

Il presidente Salvatore Ombra: «Puntiamo in alto! I trapanesi sostengano le compagnie comprando i biglietti». L'aeroporto Vincenzo Florio ha riservato la cerimonia del water cannon al primo volo di linea della compagnia aerea AlbaStar atterrato a Trapani Birgi da Milano Malpensa. Airgest, la società di gestione dello scalo, con il suo presidente Salvatore Ombra e con il suo direttore Michele Bufo, ha voluto salutare così l'avvio della collaborazione con la società italo spagnola. «Una grande soddisfazione - ha commentato Ombra - figlia di un lavoro che non si è mai fermato, nonostante le molteplici avversità e che guarda sempre al futuro e in alto. Il nostro augurio per la compagnia è di moltiplicare il numero dei propri passeggeri, anche grazie ai trapanesi a cui raccomandiamo di acquistare i biglietti e volare».

Comune Palermo - Piazzale Ungheria. Intervento di solidarietà e decoro

Si è svolto stamattina un intervento multisettoriale per l'assistenza ai senza dimora, per la pulizia, il decoro e per la sistemazione degli spazi di piazzale Ungheria. Un'equipe dei servizi sociali ha incontrato fin dalle prime ore del mattino alcuni soggetti con disagio sociale e, in alcuni casi, psichiatrico, affinché gli stessi accettassero l'assistenza fornita sia di tipo sanitario, sia di tipo sociale. I senza dimora presenti sul posto hanno acconsentito di essere accompagnati presso strutture comunali o sanitarie per ricevere cure e assistenza. Tutti hanno comunque scelto di lasciare l'area come luogo di sosta. Al termine di questa prima fase, squadre coordinate di operai comunali e della RAP sono intervenuti per la pulizia e la sanificazione delle aree interessate, e per il ripristino del decoro urbano.

Comune Palermo - Aggressione Giambertone. Orlando: "Ci sono palermitani che disonorano Palermo. Comune Parte Civile"

BB.CC. TERZA EDIZIONE BIAS

Riparte dalla Sicilia, dove ha preso il via sei anni fa in tandem con Venezia, la terza edizione della Biennale Internazionale di Arte Sacra con un tema particolarmente sfidante “The Time of Game – The Game of Time” che impegna il dopo Covid nel delicato rapporto tra Tempo e Gioco. E in Sicilia mette tocca quattro punti cardinali trovando momenti di esposizione importanti a Marsala, Messina, Gibellina e Palermo in collaborazione con la Regone Siciliana, la Fondazione Sant’Elia e la Fondazione Orestiadi di Gibellina. Alla conferenza di presentazione a Palazzo d’Orleans questa mattina c’erano la presidente della Fondazione “Donà dalle Rose”, ideatrice e promotrice dell’iniziativa, Chiara Donà Dalle Rose, il Direttore della Fondazione Sant’Elia, Antonio Ticali, l’Assessore dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà. “Il campo su cui ci porta quest’anno la Biennale d’Arte Sacra è quella del tempo e del gioco.

Guardia di Finanza Corleone (Pa): denunciato un soggetto già condannato per associazione mafiosa

Guardia di Finanza Corleone (Pa): denunciato un soggetto già condannato per associazione mafiosa per illecita percezione del reddito di cittadinanza.I Finanzieri della Tenenza di Corleone, nel corso dei controlli relativi ai benefici erogati dall’INPS ai sensi del D.L. 4/2019, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un cittadino di Corleone, percettore indebitamente del Reddito di Cittadinanza (RdC).  In particolare le Fiamme Gialle, da informazioni acquisite a seguito di attività info-investigativa, hanno riscontrato che il soggetto, ammesso al reddito di cittadinanza fin dal mese di aprile 2019, risultava sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di soggiorno nel Comune di Corleone e aveva riportato una condanna in via definitiva per il reato di cui all’art. 416 bis c.p., condizioni che, come previsto dall’art. 2 comma 1 lett. c/bis del D.L. n. 4/2019, precludono l’ottenimento del suddetto beneficio.

Regione Siciliana - Agenda urbana: dalla Regione oltre 33 milioni per Enna e Caltanissetta

Amministrative 2020, Fabio La Felice (FdI): A Ribera a fianco di Matteo Ruvolo, un grazie a Rossella Failla e Giovanni Di Caro

A Ribera, ieri, venerdì 10 luglio, in una sala gremita di persone, ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione del candidato a Sindaco, Matteo Ruvolo. All'evento hanno partecipato i vertici provinciali di Fratelli d'Italia, il portavoce provinciale, Fabio La Felice, ed il dirigente nazionale, Calogero Pisano. Queste le parole con cui il portavoce provinciale, La Felice, esprime la propria soddisfazione: "Siamo onorati di aver partecipato alla presentazione della candidatura a Sindaco di Ribera di Matteo Ruvolo, uomo capace e di grande spessore,