Incidente nel catanese, un auto contro un muro: muore sedicenne e tre giovani feriti

Un sedicenne morto e tre giovani feriti in maniera grave: è il bilancio di un incidente stradale avvenuto nel Catanese intorno alle 4.30 della scorsa notte. I quattro erano su una Fiat Punto, guidata da un 18enne (l'unico maggiorenne del gruppo), che, per cause in corso di accertamento, si è schiantata contro un muretto della strada provinciale 24, che collega Palagonia e Scordia, in contrada Fico. L'impatto è stato così violento che il 16enne è stato sbalzato fuori dalla vettura che si è quasi accartocciata

Truffe agli anziani. Prefettura e Forze dell'Ordine al fianco dei cittadini: incontro il 18 dicembre Chiesa S. Antonino

di Ambra Drago
Truffe agli anziani, un fenomeno in crescita come dicono alcuni dati del Ministero dell'Interno 
(tra gennaio e aprile di quest'anno sono state denunciate e arrestate in ambito nazionale oltre 16mila persone) e che bisogna combattere attraverso una precisa e utile campagna di prevenzione. Per questo motivo la Prefettura di Palermo guidata da Antonella De Miro in un'operazione sinergica con le varie Forze dell'Ordine è scesa in campo per informare  e stare vicini ai cittadini. Ricordiamo che la Prefettura di Palermo promuove le iniziative del Comitato provinciale di coordinamento (di cui fanno parte Questore, il Comandante Provinciale dei Carabinieri e della Guardia di Finanza o loro delegati nonché dai referenti provinciali dell’Associazione Bancaria Italiana, dell’Adiconsum e dell’ Assoutenti). Nel caso specifico si è scelto di intervenire sulle truffe attraverso l'iniziativa dal titolo "Più sicuri insieme", obiettivo sottolineano dalla Prefettura è quello di fornire una facile, accessibile e sempre aggiornata “guida” alle persone meno esperte in materia finanziaria, mediante consigli, precauzioni, suggerimenti e numeri telefonici utili in caso di necessità.

Mercedes Classe A Sedan rilancia il fascino delle berline tre volumi compatte

di Giancarlo Drago
La nuova Classe A Sedan va a arricchire la gamma delle compatte Mercedes-Benz. Berlina compatta tre volumi e quattro porte ha un passo di 2.729 millimetri e le proporzioni di una sportiva: lunghezza 4.549 mm. larghezza 1.796 mm. altezza 1.446 mm. e un volume di carico di 420 litri (410 per la diesel).Come l’intera gamma della Classe A la Sedan monta motori moderni ed efficienti e offre un elevato livello di sicurezza garantito dai più recenti sistemi di assistenza alla guida che fruiscono delle funzioni di Classe S e il sistema intuitivo e intelligente di Infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience). 

Musumeci scrive a Conte "evitare dissesto dei comuni"


Ho scritto al presidente del Consiglio Giuseppe Conte evidenziando come la Regione Siciliana, pur non avendo potestà legislativa in materia di finanza locale, da anni sostiene i Comuni, le Città metropolitane e i Liberi consorzi con ingenti risorse a proprio carico.

Palermo:Polizia municipale, movida. Sequestrate apparecchiature musicali in quattro locali

La polizia municipale rende noto che continuano i controlli movida della Polizia Municipale nel centro storico. I sopralluoghi, finalizzati alla verifica del rispetto della normativa in materia di riposo notturno, sono stati effettuati nella notte tra venerdì e sabato in quattro locali, due dei quali a piazza Sant’Euno, uno a piazza Teatro Santa Cecilia e l’altro a piazza Vincenzo Bonelli.

Prefetto convoca un tavolo per fare il punto sui danni da maltempo. Situazione critica a San Martino delle Scale

di Ambra Drago
Dopo l'ondata di maltempo che si è abbattuta stanotte su Palermo si è tenuto in Prefettura, un incontro per fare il punto sulla situazione nel capoluogo e nelle aree limitrofe. Al tavolo hanno partecipato rappresentanti della Questura, del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco, dell’ Anas e dell’Enel.
Fortunatamente non sono emersi gravi incidenti a persone, nonostante il vento abbia sfiorato i 100Km/h e abbia causato alberi abbattuti su macchine e vicino alcune scuole, tra queste il liceo Garibaldi di via Canonico Rotolo e l'istituto Enaudi.

Nel corso della riunione è emerso che la principale criticità ha riguardato l’interruzione di energia elettrica nella zona di Piano dei Geli in frazione San Martino delle Scale, ove è in corso, da ore, l’opera di ripristino del servizio a cura di personale dell’Enel, con il supporto dei Vigili del Fuoco, dell’Arma dei Carabinieri e, per la viabilità lungo la S.P. 57, della Città metropolitana, in raccordo con il Comune di Monreale.

Daspo per uno dei leader degli "irriducibili" del Catania Calcio. Aggredì l'amministratore delegato Lo Monaco

Il questore di Reggio Calabria, Maurizio Vallone, ha emesso un Daspo della durata di 10 anni (convalidato dall'autorità giudiziaria per 5 come riporta la pagina FB della Questura di Reggio Calabria) nei confronti di Rosario Piacenti, di 54 anni, tra i leader degli "irriducibili" del Catania, che il 27 novembre scorso, a bordo di un traghetto della compagnia “Caronte & Tourist” in servizio sullo Stretto di Messina, ha aggredito l'amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco.
L’aggredito e l’aggressore, unitamente a un nutrito gruppo di sostenitori etnei, erano diretti a Potenza per assistere all’incontro di calcio “Potenza Calcio srl - Catania Calcio spa”, valevole per il campionato di Coppa Italia.


A Palermo l’UGL incontra l’Assessore regionale ScavONE, ONE to ONE con il Segretario Generale CapONE

Grande interesse hanno destato nei giorni scorsi le 8 tappe dell’iniziativa firmata UGL e denominata “Road Map” idee a confronto, un laboratorio di idee e proposte programmatiche da presentare ai rappresentati del governo siciliano, ossia agli assessori competenti per ramo. Nella giornata di lunedì 16 dicembre a partire dalle ore 15,30 (orario stimato) , si assisterà ad un “One to One”d’eccezione , ospiti della nona tappa dell “Road Map” il Segretario Generale dell’UGL, Paolo Capone, e l’Assessore alla Famiglia e alle Politiche sociali, Antonio Scavone. Tema dell’evento: Politiche attive del lavoro, Welfare, disabilità, precariato. Considerata la delicatezza delle tematiche trattate e le ricadute per il Sud, sarà presente anche il Segretario confederale con delega al Mezzogiorno, Giovanni Condorelli con il contributo di Franco Fasola, Segretario dell’UGL di Palermo.

Maltempo, il forte vento sferza Palermo e la Regione, numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco

di Ambra Drago
Sono state incessanti le chiamate verso la centrale operativa del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Palermo. Il forte vento ha flagellato l'intera città. Alberi caduti in piazza Indipendenza, palme abbattute in via Roma e gazebo distrutti in piazza Bologni. Sono questi alcuni dei danni dovuti alle raffiche di vento di ben 100Km/h che seppur per qualche ora uniti alla pioggia hanno messo in ginocchio la città. Intanto o
ggi a Palermo le ville e i giardini resteranno chiusi. Sospesi anche i collegamenti con le isole minori.Disagi a causa del forte vento anche sull'autostrada Palermo Mazara del Vallo: nei pressi dello svincolo di Tommaso Natale un bagno chimico è finito sulla sede stradale. 
Danni anche in provincia nella zona di Partinico, Corleone (alcuni alberi sono caduti lungo la strada provinciale 45 all'altezza di contrada Strasatto), Misilmeri.

Conferita la Laurea honoris causa in “Scienze della Formazione Continua” al Prefetto Antonella De Miro

di Ambra Drago
Presenza delle Istituzioni e passione civile sono alcune delle tante  azioni che è riuscita a coniugare il prefetto di Palermo, Antonella De Miro, insieme alla capacità di empatia e di ascolto dei giovani e delle fasce più deboli.
Un insieme di capacità e impegno verso la sua amministrazione che "serve" da 38 anni ma anche verso le comunità che ha incontrato trovando altresì lungo la sua strada degli esempi di vita e professionali come i prefetti Pietro Massocco e Giosuè Marino.
Ed è per tutto questo, insieme allo spiccato ruolo formativo  ai valori della legalità,della Costituzione e della memoria, che l'Università degli Studi di Palermo con il Magnifico Rettore Fabrizio Micari, le ha conferito  la laurea magistrale honoris causa in “Scienze della Formazione Continua”.


“SANTA LUCIA AL DANILO DOLCI”

di Grazia Gulino
Partinico – Un primo open Day alternativo quello di quest’anno al Danilo Dolci. Tra musica, arancine, panelle e tombola, le studentesse e gli studenti delle scuole medie del circondario, accompagnati dalle loro famiglie hanno trascorso un allegro pomeriggio ed hanno avuto, non solo la possibilità di visitare i locali del plesso Cappuccini, ma anche di avere illustrate le peculiarità dei vari indirizzi, oltre che di osservare alcuni manufatti realizzati all’interno dei laboratori del settore “Servizi per la sanità e per l’assistenza sociale” e del settore “Agricoltura, sviluppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane”.

#She Means Business, Programma Globale Di Facebook a Palermo, Lunedì 16 alle 9 evento Formativo In Camera di Commercio

Italia Viva: al via la seconda edizione di Futura, la scuola politica under 30 ideata da Faraone

Il 14 alle ore 17, Sara Favarò inaugura il II Festival della mandorla a Vicari

Secondo appuntamento a Vicari, in provincia di Palermo, con il Festival della Mandorla. Per l'occasione il Comune di Vicari con la Pro Loco hanno organizzato una serie di eventi comprensivi di degustazione di prodotti dolciari e salati, con utilizzo di tipicità locali. Una due giorni ricca di appuntamenti culturali e gastronomici che saranno inaugurati giorno 14 alle ore 17, con l'intervento della scrittrice e studiosa di tradizioni popolari Sara Favarò che illustrerà i riti di preparazione e le antiche ricette, a base di mandorle, di Vicari.

“La dignità del vivere”, convegno al Don Orione per essere più consapevoli rispetto al mondo che ci circonda.

S’intitola "La dignità del vivere. La cultura della vita verso un nuovo Umanesimo" il convegno in programma alle 9 di sabato 14 dicembre nel Teatro Parrocchiale “Don Orione”, in via Ammiraglio Rizzo 68. A organizzare l’evento é il Movimento per La Vita di Palermo in collaborazione con Avulss, Cesvop, AMCI, Pastorale della Salute, Comunità di Israele, Palermo Felicissima, Vita Famiglia Educazione e Federvita Sicilia.

AMG: Illuminazione: interventi in piazza Capo, riparato un guasto a Mondello

Il ripristino dell’illuminazione di piazza Capo, la riparazione di un guasto a Mondello con la riaccensione di oltre 80 punti luce. Sono alcuni degli interventi ultimati in questi giorni dagli operatori di AMG Energia Spa. In piazza Capo e nelle strade limitrofe sono state effettuate più attività: è stato riparato il guasto del circuito che alimenta i punti luce delle viabilità e sono stati rimessi in funzione quattro dei sette proiettori presenti nella piazza. Ripristinato, inoltre, il funzionamento della fotocellula, che comanda accensione e spegnimento degli impianti e che non rispondeva più in modo corretto alle variazioni di intensità della luce. Un altro intervento importante è stato completato in urgenza nella zona di Mondello, compresa fra le vie Nettuno, Nesea, Rosciglione.

Concerto di Natale 2019 “Lirica, canti natalizi e... ”, il 18 dicembre al Teatro Golden

Mercoledì 18 dicembre alle 21:15 al Teatro Golden (via Terrasanta, 60 Palermo) si terrà il Concerto di Natale con l’Orchestra Florulli, diretta e fondata nel 1997 da Lidio Florulli, direttore di chiara fama, già conosciuto dal pubblico palermitano e non solo. Nell' 85 e ‘86 ha seguito i corsi di direzione d’Orchestra presso l' Accademia Chigiana di Siena, tenuti dal Maestro F. Ferrara e dal Maestro C. M. Giulini. Nell'87 a L'Aquila si classifica primo al corso internazionale di direzione d'orchestra presso l’Orchestra Sinfonica Abruzzese. Va in tournee' come direttore, ospite di prestigiose orchestre negli USA e in diverse città europee: Lussemburgo, Parigi, Bruxelles, Strasburgo al Parlamento Europeo in presenza del Presidente Mitterand. E’ direttore responsabile dell'orchestra del Massimo Bellini di Catania.

Rendiconto generale, Musumeci: "Corte certifica disastro ultimi 25 anni"

"La Corte dei conti conferma il disastro finanziario della Regione accumulato negli ultimi 25 anni. Peccato che in passato nessuno se ne sia accorto, a tutti i livelli. Ora si pretende che il governo Musumeci risani ogni cosa in ventiquattro mesi. E chi ieri fra i deputati ne è stato responsabile, oggi trova spudoratamente il coraggio di dare lezioni. Vergogna! Ci vorranno anni per sanare le ferite di una Regione fondata quasi sempre su sprechi, clientelismo e assistenzialismo. E noi abbiamo finalmente cominciato la bonifica".
Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, a margine dell'udienza di parifica della Corte dei conti sul rendiconto del 2018.

Allarme della Corte dei Conti : "Regione dovrà coprire disavanzo di 1,1miliardi"

La Regione siciliana dovrà trovare, e appostare nell'esercizio finanziario per il 2019, le coperture, pari a 1,103 miliardi di euro, del disavanzo. E' quanto si legge nella relazione delle sezioni riunite della Corte dei conti, riunita a Palermo in adunanza pubblica, alla presenza del governo della Regione, per la parifica del rendiconto del 2018. Un altro miliardo dovrà invece, essere coperto negli esercizi considerati nel bilancio di previsione e in ogni caso non oltre la durata della legislatura regionale.

Maltempo, scatta l'allerta meteo di colore "giallo" su Palermo per la giornata del 14 dicembre

La Protezione Civile Regionale ha diffuso un avviso per il rischio meteo-idrogeologico ed idraulico, valido dalle 16.00 di oggi fino alle 24 di domani, sabato 14 dicembre. Per la città di Palermo il livello di allerta è di colore giallo.In particolare, si legge nel bollettino n. 19347, “dalla tarda mattinata di venerdì 13 dicembre 2019, e per le successive 24-36 ore, si prevedono venti di burrasca o burrasca forte, con raffiche fino a tempesta violenta. Forti mareggiate lungo le coste esposte".