Nuova ordinanza Musumeci dal 30 settembre, mascherine obbligatorie tra estranei e divieto di assembramento in luoghi e locali pubblici

Uso obbligatorio delle mascherine quando si è tra estranei, registrazione e tamponi rapidi per chi proviene dall'estero, controlli periodici sul personale sanitario e sui soggetti cosiddetti fragili, oltre ai divieti di assembramento. Sono queste le ulteriori misure di prevenzione contenute nella nuova ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, per limitare il contagio del Coronavirus nell’Isola. Il provvedimento, appena firmato, entrerà in vigore mercoledì e avrà efficacia fino al 30 ottobre.

 26° Congresso provinciale delle Acli

Palermo-Si sono conclusi i lavori del 26° Congresso provinciale delle Acli (Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani) di Palermo. La partecipata iniziativa congressuale, la prima dopo la riapertura post COVID è stata presieduta da Gianluca Budano, Segretario di Presidenza delle Acli nazionali - Delegato alle Politiche della salute, della famiglia, della non autosufficienza e delle Politiche di contrasto alla povertà educativa e minori. I delegati hanno eletto i venti consiglieri: Nino Tranchina, Francesco Todaro, Toni Costumati, Maria Pia Avara, Giuseppe Carbone, Roberto Cipriano, Vincenza Capitelli, Enza Lo Cascio, Ignazio Beninati, Mimmo De Lisi, Tatiana Beninati, Nicolò Pecoraro, Franco Costanzo, Barsam Al Zawaideh, Alessia Scafidi, Gaetano Mazzola, Epifanio Cannariato, Matilde Foti, Rosa Cordaro e Gaspare Roma che il prossimo 1 ottobre eleggeranno gli organi di presidenza ed il presidente provinciale. Eletta inoltre, anche Mimma Dominici, come responsabile delle donne, che parteciperà di diritto al Consiglio provinciale, unitamente, al presidente provinciale di AcliTerra Gaspare Carbone ed al segretario provinciale della FAP Salvatore Saverino. Durante il congresso sono intervenuti al tavolo della presidenza: Roberto Lupo (deputato del gruppo PD all’ARS), Dario Chinnici (Consigliere comunale), Teresa Piccione (già deputato parlamentare), Vito Lo Monaco (presidente del Centro Studi Pio La Torre), Leonardo La Piana (segretario Cisl Palermo Trapani) e Vicenzo Ceruso (segretario Consulta associazioni laicali) “Ho avuto l'onore di presiedere il congresso provinciale delle ACLI Palermo-dichiara Gianluca Budano, arrivato appositamente da Brindisi. La realtà palermitana è un altro luogo in cui negli anni si sono stratificate amicizie vere, senza convenienze e opportunismi, ma solo nella comune consapevolezza di un impegno corale in favore degli ultimi. Con la gioia di rinnovare l'amicizia di un ventennio, un frammento che lega il tutto: la voglia di cambiare il mondo e di credere in un ideale comune, che re ispira tutti coloro che vogliono continuare a far vivere nella storia e lontani dalla cronaca il proprio impegno per gli altri.” “La celebrazione del congresso provinciale-dichiara Nino Tranchina-massima espressione della democrazia associativa, è stata l'occasione per fare il rendiconto delle attività svolte e dei risultati raggiunti in questi anni del mio mandato e programmare gli obiettivi e le finalità del prossimo quadriennio. L'attuale stato emergenziale dovuto al COVID19 ci impone un impegno maggiore in favore degli ultimi perchè nessuno deve essere lasciato solo. Le Acli, associazione popolare, vuole essere ancora più presente nelle piazze e tra la gente. Un modo per essere più vicini, così da percepire meglio e subito i bisogni e le necessità, soprattutto di quelle famiglie che versano in condizioni di difficoltà e impoverite a causa del COVID 19. Nel nuovo percorso, intendiamo rafforzare gli incontri con i giovani, perchè sono la speranza e la linfa vitale delle Acli e della società futura.” 

COVID-19 Italia Monitoraggio 27 Settembre 2020

VISUALIZZA MAPPA VERSIONE DESKTOP 

VISUALIZZA MAPPA VERSIONE MOBILE  

"Premio Coraggio Emanuela Loi 2020" a servitori dello Stato e professionisti al fianco della comunità durante il lockdown

di Ambra Drago
Si è svolto a villa Malfitano Whitaker, la terza edizione del "Premio Coraggio Emanuela Loi”.
Un appuntamento che sempre di più negli anni ha assunto un forte valore, legato alla memoria della giovane poliziotta in servizio nel Reparto Scorte, rimasta uccisa nell'attentato di via D'Amelio il 19 luglio del 1992.
L’evento, organizzato dall’Inner Wheel Palermo Normanna, con il Patrocinio della Polizia di Stato, del Comando Esercito Sicilia e Arma dei Carabinieri, Ars, Comune di Palermo, sostenuto da Assemblea Regionale Siciliana, Fondazione Sicilia, Federfarma, Agesp, Rotary Club Palermo Ovest.
A fare gli onori di casa, Angela Fundarò Mattarella: “Figure - come la Loi- afferma la Presidente dell’Inner Wheel Palermo Normanna e del Pool antiviolenza e per la legalità - delle quali dobbiamo essere orgogliosi, che hanno creduto nello Stato, e che servono il Paese con coraggio e spirito di servizio. Questa particolare edizione, spiega la Presidente, è stata inevitabilmente segnata dall’emergenza sanitaria nella sua organizzazione, sia per garantire la sicurezza degli ospiti previsti, sia nella scelta dei premiati, anche tra persone che si sono distinti durante il lockdown in azioni per la gestione del Corona Virus".
La premiazione è stata magistralmente condotta dai giornalisti Elvira Terranova e Mauro Faso.

Il MoVimento 5 Stelle di Barcellona Pozzo di Gotto è per la cultura

Lunedì 28 settembre 2020 avremo il piacere di ospitare, nella nostra città, il Sottosegretario di Stato al MiBACT, Anna Laura Orrico. Si tratta di un'occasione unica per Barcellona Pozzo di Gotto, per valorizzare e rilanciare il settore della cultura. Il programma della giornata sarà molto articolato affinché il Sottosegretario, nella sua visita, possa conoscere alcune realtà culturali del territorio, i beni architettonici e la loro funzione nel tessuto sociale-organizzativo e, al contempo, possa rendersi conto di quali beni e attività necessitano di particolare attenzione per il loro recupero e la loro valorizzazione. Si ringraziano la Genius Loci per la prevista descrizione dei beni, l’associazione Culturale Cannistrà, Il Museo Epicentro, il Parco Museo Jalari e tutte le Associazioni culturali che vorranno essere presenti all'incontro.

Comune Palermo - Commemorazioni. Orlando a intitolazione piazza a Nicola Scafidi

Il sindaco Leoluca Orlando ha partecipato oggi con il Prefetto Giuseppe Forlani e il Questore Renato Cortese, alla cerimonia di intitolazione di una piazza a Nicola Scafidi di cui domani ricorre l'anniversario della morte. Agente della Polizia stradale e palermitano di nascita, Scafidi, nel 2016 a soli 28 anni, perse la vita travolto da un furgone mentre in servizio prestava soccorso ad un automobilista rimasto in panne sull'autostrada A4. In quel tragico incidente morì anche il conducente del furgone. La piazza intitolata al poliziotto si trova nel quartiere di Sferracavallo di fronte la stazione ferroviaria. "L'intitolazione della piazza a Nicola Scafidi - ha detto il sindaco Orlando - è un atto dovuto, un omaggio ad un ragazzo che con grande professionalità ha indossato la divisa dimostrando senso di responsabilità ed altruismo pagato con il sacrificio della vita. È anche un modo per ricordare e ringraziare ancora una volta tutti gli uomini e le donne delle forze dell'ordine che hanno perso la vita in servizio".

COVID-19 Italia Monitoraggio 26 Settembre 2020


VISUALIZZA MAPPA VERSIONE DESKTOP 

VISUALIZZA MAPPA VERSIONE MOBILE  

Coronavirus COVID-19 casi globali


VISUALIZZA MAPPA VERSIONE DESKTOP

VISUALIZZA MAPPA VERSIONE MOBILE
Dati del Center for Systems Science and Engineering (CSSE) presso la Johns Hopkins University (JHU)



L’unica rassegna internazionale del melologo in Italia, viene esclusa dal Comune di Palermo

La Rassegna internazionale del Melologo Extroversi2020 esclusa dalla manifestazione condivisa e co-organizzata in collaborazione tra l’Assessorato alle CulturE del Comune di Palermo ed il Teatro Biondo perché scambiata per un premio. L’associazione non profit Extroart, operante a Palermo e con il progetto Wanted anche fuori dal territorio italiano, aveva partecipato all’avviso pubblico esplorativo-manifestazione d’interesse per la selezione di progetti artistici da rappresentare nella Chiesa dello Spasimo dal titolo PAROLA a PALERMO con la proposta della XV edizione internazionale della Rassegna del Melologo. Nella mattinata della giornata di ieri (25 settembre) il presidente della Extroart, Ludovico Gippetto veniva a conoscenza che il progetto era stato inizialmente escluso perché fuori termine di presentazione.

Fdi aderisce Antonella Imbocari Santa Flavia

Caccia, il Tar Sicilia accoglie il ricorso delle associazioni ambientaliste contro il calendario venatorio

Sospesa la caccia al coniglio, protezione integrale per altre specie e censurata anche la preapertura di settembre. Con una articolata e importante ordinanza del 26 settembre, la Seconda Sezione del TAR Sicilia-Palermo ha accolto il ricorso contro il Calendario Venatorio 2020-2021 presentato dalle Associazioni ambientaliste Legambiente, LIPU e WWF, patrocinate dagli Avv.ti Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo.

Al Tribunale di Palermo Crescono i Contagi da Covid 19 e le Assenze del personale per Malattia

Al Tribunale di Palermo Crescono i Contagi da Covid 19 e le Assenze del personale per Malattia: La Uilpa Sicilia torna a Chiedere la Chiusura dell’Unep e scrive al Prefetto Giuseppe Forlani.
Chiusura precauzionale dell’Ufficio Notificazioni, Esecuzioni e Protesti della Corte di Appello di Palermo, in attesa di effettuare i tamponi a tutto il personale. È la richiesta che la Uil Pubblica Amministrazione Sicilia rivolge in una lettera, indirizzata al presidente Matteo Frasca , al prefetto di Palermo Giuseppe Forlani e all’assessore alla Salute della Regione Siciliana Ruggero Razza. Il segretario generale Alfonso Farruggia, già intervenuto in diverse occasioni per sollecitare l’amministrazione a mettere in atto provvedimenti stringenti a tutela della salute del personale e dell’utenza, sottolinea le crescenti preoccupazioni legate ai casi, sempre più numerosi, di Covid 19 presso l’UNEP della Corte d’Appello di Palermo. “Ci chiediamo il perché dell’assenza di interventi tempestivi – si legge nella lettera – in merito alla chiusura dell’Ufficio, in attesa degli esiti del tampone che chiediamo di effettuare a tutti i dipendenti”.

Ultimo giorno per "una marina di libri": domani si parte alle 10 e si chiude alle 22

Il programma è stato rimodulato per recuperare delle presentazioni saltate a causa dell'allerta meteo. Dopo le chiusure straordinarie dell'Orto botanico di Palermo della serata ieri 25 settembre e della mattina di oggi 26 settembre a causa dell'allerta meteo, "Una marina di libri" riprende la sua programmazione. È confermata l'apertura di oggi pomeriggio dalle 16 alle 24 e di domani dalle ore 10 fino alle 22. Il programma che trovate in allegato è stato rimodulato in modo da recuperare la gran parte delle presentazioni in programma nei momenti di chiusura per allerta meteo.

Sinalp Marsala Razionalizzazione della spesa dei fitti scolastici e incomunicabilita' tra poteri politici locali uso dei locali dell'ex tribunale

È davvero possibile discutere di potere politico e di potere decisionale nella Città di Marsala? E' sufficiente il Diritto sul quale fondare e giustificare il potere politico e le conseguenziali scelte politiche?. A Marsala, almeno nell'ambito dell'uso delle strutture scolastiche, probabilmente vige la regola dell'anarchia ed ogni Potere fa ed ordina quello che vuole basandosi su scelte ideologiche e non di necessità ed economicità. Il Sinalp assieme alle famiglie dei ragazzi che frequentano l'ITET Garibaldi di Marsala stanno assistendo ad una sceneggiata che nemmeno Pirandello sarebbe riuscito a renderla così eclatante.

Incendio Ciminna, convalidato un arresto

Questa mattina l’autorità giudiziaria con rito direttissimo ha convalidato l’arresto di R.s., 61 di Ciminna, l’uomo che era stato arrestato il 24 sera in Contrada Serre dai Carabinieri e da personale addetto al controllo e vigilanza della Riserva Naturale Orientata “Serre di Ciminna” della Città Metropolitana di Palermo Direzione Polizia Provinciale ed Ambiente. L’arrestato, operaio stagionale del Corpo Forestale della Regione Siciliana, era stato sorpreso in possesso di un accendino con il quale aveva appena causato un incendio su un’area protetta di circa 2 ettari.

Aggressione a S. Giuseppe Jato scattano tre denunce e un mandato d'arresto europeo

L’autorità di polizia tedesca ha dato esecuzione ad un mandato di arresto europeo del 7 settembre a carico di Un 19enne originario di San Cipirello, per il reato di lesioni personali aggravate.
I fatti risalgono al 15 dicembre scorso quando, a San Giuseppe Jato, i militari della locale Stazione hanno raggiunto Piazza Giovanni Paolo II a seguito di una richiesta d’intervento per un’aggressione ai danni di un uomo.

Regione Siciliana - Il presidente Nello Musumeci annuncia una nuova ordinanza sull’emergenza Coronavirus

Floridia (m5s): “il ministro di maio a sostegno del candidato sindaco di Milazzo giovanni utano”

Messina, 26 settembre 2020 - Il Ministro degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio verrà in visita a Milazzo domenica 27 settembre, per dare il suo apporto al candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle. L’incontro si terrà presso il bar Chantilly nei pressi del Duomo di Milazzo, alle ore 17.30. Ad accoglierlo la Senatrice Barbara Floridia che dichiara: “La presenza di Luigi Di Maio a Milazzo è per me segno di profonda attenzione nei confronti del nostro territorio.

FEDERFARMA PALERMO-Vaccino antifluenzale-Cossolo-In Italia mancano 1,25 mln di dosi

“Ottobre è arrivato e occorre che la popolazione attiva esclusa dalle campagne obbligatorie per le fasce protette si vaccini subito volontariamente contro l’influenza, che presenta sintomi simili all’infezione da Covid-19, in modo da aiutare i medici, nel periodo del picco, a fare diagnosi differenziate ed evitare di intasare le strutture sanitarie di falsi casi sospetti così come di pazienti con complicazioni da influenza. Ma le dosi da distribuire nelle farmacie sono introvabili e il rischio è di partire in ritardo, considerato che il vaccino inoculato si attiva dopo 15 giorni e che il picco nel 2019 è stato a dicembre”. Lo ha affermato Marco Cossolo, presidente nazionale di Federfarma, oggi in conferenza stampa a Palermo, dove il presidente di Federfarma Bergamo, Gianni Petrosillo, riceverà il “Premio Coraggio Emanuela Loi” per la determinazione con cui, pur avendo contratto il Covid-19, ha continuato a garantire la distribuzione dei farmaci in quelle “zone rosse”.

Travel Expo: Salvatore Ombra (Airgest) premiato tra i Magnifici Sette del turismo della Sicilia

Ombra: «E' un premio alla provincia di Trapani e alla Regione siciliana che ha creduto nel progetto di rilancio dell’aeroporto». “Vettori aerei e sistemi aeroportuali per far decollare il turismo” è stato uno dei temi dibattuti in occasione della giornata di apertura della 22^ edizione di Travel Expo 2020, la borsa globale dei turismi, la prima a svolgersi in Europa dopo il lockdown a cui ha preso parte anche il management dell’aeroporto Vincenzo Florio di Trapani Birgi. Durante l’evento sono stati proclamati i Magnifici Sette, i riconoscimenti dedicati a personaggi sia del pubblico che del privato che hanno fatto, o stanno facendo, grande il turismo in Sicilia e, tra questi, a riceverlo è stato anche il presidente di Airgest, Salvatore Ombra.