Inaugurata dal sindaco la nuova illuminazione di piazza Indipendenza: "Nuova luce per un luogo che ritorna pienamente fruibile anche di sera"

La villa di piazza Indipendenza si veste di nuova luce. E’ stato completato ed è in funzione l’impianto di illuminazione realizzato da Amg Energia su progetto e finanziamento del Comune di Palermo, che stasera è stato inaugurato dal sindaco Leoluca Orlando. Presente anche l’amministratore unico di Amg Energia Spa, Mario Butera. Gli operatori di Amg Energia Spa hanno realizzato l’intervento e provveduto alla fornitura dei pali e dei corpi illuminanti, così come approvati dalla Soprintendenza ai beni culturali e ambientali.

A Termini Imerese ”Trunk show di Bartolotta&Martorana”

Ritorno alle origini per gli stilisti Simone Bartolotta e Salvatore Martorana. Sfila la loro Techno Couture . Simone Bartolotta e Salvatore Martorana (nella foto), simbolo della nuova generazione di stilisti italiani, ideatori del marchio Bartolotta&Martorana, ambasciatori dello stile siciliano a Milano e negli Stati Uniti, tornano in Sicilia, a Termini Imerese (città natale di Bartolotta). Sabato 20 aprile, dalle ore 18,00, ci sarà un trunk show, cocktail party e dj set, da Gigante boutique, diretto dall’architetto Daniela Pagano, in corso Umberto e Margherita n.108. Ingresso gratuito con invito. Per inserimento in lista contattare 339/1017488.

Agricoltura e PSR. Sunseri (M5S): Da Musumeci mancette di propaganda politica

“Cambia il governo ma non la vecchia abitudine di illudere gli agricoltori. Anche l’assessore Bandiera, così come il suo predecessore Cracolici, usa il PSR per gettare fumo negli occhi agli agricoltori. La Regione ha infatti annunciato 146 milioni di euro con una raffica di bandi, ma siamo sicuri che sia il corretto modus operandi? Inoltre sostituire, in un momento così delicato, il dirigente porterà esclusivamente ritardi su ritardi”. A dichiararlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri, componente della Commissione Bilancio all’Ars a proposito dei nuovi bandi annunciati dal Presidente della Regione Siciliana Musumeci nell’ambito del Programma di sviluppo rurale PSR 2014/2020. 

Porticciolo di Mondello. RAP rimuove le alghe

Ieri mattina in campo i mezzi della Rap per ripulire il litorale di Mondello dalle alghe. L’intervento programmato su richiesta del Sindaco e dell’Assessore al decoro urbano Fabio Giambrone, ha consistito nella rimozione della posidonia accumulatasi dopo le numerose mareggiate dell’inverno ed il suo smaltimento presso l'impianto di Bellolampo. A darne notizia l’Amministratore Unico di Rap Giuseppe Norata che ha subito dato mandato agli uffici di attivare le procedure per la rimozione della stessa. L’Area Raccolta Differenziata dopo avere proceduto alla caratterizzazione delle alghe e ottenuto parere positivo per il relativo conferimento con recupero presso l’impianto di compostaggio di Bellolampo è intervenuta per ripulire il litorale.

Stati generali delle zfm, nuova iniziativa a cura del comitato promotore.


All’ars un incontro per sollecitarne l’ istituzione in sicilia.“Zone Franche Montane: la fiscalità di sviluppo incentiva risorse, nuova occupazione e speranza”: è il titolo dell’ incontro che si terrà martedì 23 aprile a Palermo, presso la Sala “Piersanti Mattarella” dell’Assemblea Regionale Siciliana, a partire dalle 10:00. L’iniziativa, rivolta anche alla stampa, è stata organizzata dal Comitato promotore per l’istituzione delle Zone Franche Montane Sicilia, composto da Vincenzo Lapunzina dell’associazione “Il Caleidoscopio”, editrice della testata web MadonieNotizie – Il Caleidoscopio, Alberto Virga del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Gangi, Antonio Polito del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Petralia Sottana,Salvatore Cassisi del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Polizzi Generosa e Vincenzo Spinelli del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Nicosia.

Mercedes-AMG A 35 4MATIC Sedan, una berlina sportiva compatta con ben 306 cv.

di Giancarlo Drago
AMG, divisione sportiva di Mercedes presenta il secondo modello basato sulla nuova piattaforma delle compatte, prima scelta per una clientela giovanile che oltre alla sportività chiede l’abitabilità e lo stile unico delle berline a coda corta.
Questa A Sedan ha un passo di 2.729 millimetri e vanta proporzioni importanti da berlina sportiva ma al tempo stesso compatta, con sbalzi anteriori e posteriori corti. La mascherina del radiatore con doppia lamella, la grembialatura anteriore AMG Line con flic sulle griglie delle prese d’aria, lo splitter anteriore e gli elementi decorativi in color cromo argentato sono tutte caratteristiche tipiche del design AMG.

Teatro Jolly, il 30 aprile "Get the Bounce!" il nuovo album della swing band siciliana Jumpin'up

Il 30 aprile al Teatro Jolly si terrà il concerto della combo band palermitana Jumpin, che per l’occasione presenterà il nuovo album Get The Bounce!, dedicato a chi ascolta e balla i vari stili a base di Swing americano a cavallo tra gli anni 40 e 50. In questa nuova produzione la band siciliana già nota in ambito europeo da più di 13 anni, ha interpretato ben 19 classici per gli amanti e ballerini professionisti delle swinging ballroom internazionali.

Corruzione nell'eolico in Sicilia, coinvolto sottosegretario ai Trasporti Siri e l'imprenditore Nicastri torna in carcere

Il leghista Armandio Siri, attuale sottosegretario ai Trasporti della lega è indagato per corruzione dalla Procura di Roma nell'ambito di un'inchiesta nata a Palermo. Siri, tramite Paolo Arata, ex deputato di Forza Italia responsabile del programma della Lega sull'Ambiente, secondo l'accusa, avrebbe ricevuto denaro, si parla di una mazzetta di 30mila euro per modificare un norma da inserire nel Def 2018 che avrebbe favorito l'erogazione di contributi per le imprese che operano nelle energie rinnovabili. Norma mai approvata. Nell'inchiesta romana è coinvolto anche Arata, che risponde di concorso in corruzione. Il professore è indagato anche a Palermo nel filone principale dell'inchiesta per corruzione e intestazione fittizia di beni: secondo i pm siciliani sarebbe stato in affari con l'imprenditore dell'eolico Vito Nicastri (che ritorna in carcere dopo un periodo ai domiciliari )per essere ritenuto  tra i finanziatori della latitanza del boss Matteo Messina Denaro. Per i magistrati però Siri non sarebbe stato a conoscenza dei legami tra l'imprenditore mafioso e l'ex parlamentare. Armando Siri è stato nominato responsabile economico e della formazione del Movimento "Noi con Salvini". E’ autore della proposta di legge per l'introduzione della flat tax. Candidato alle ultime politiche con la Lega, al Senato, è stato eletto nel collegio dell'Emilia-Romagna. Nel Governo Conte è sottosegretario del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

Sabrina Figuccia: “Strisce Blu, il mistero delle schede parcheggio scomparse”

“Che fine hanno fatto le schede parcheggio per le strisce blu? Perché l’Amat, da qualche giorno, non rifornisce più le rivendite? E, con quasi tutti i parcometri fuori uso, come si potrà pagare la sosta?”. Sono questi alcuni degli interrogativi sollevati da Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo dell’Udc, che prosegue: “Ormai, in gran parte della città, soprattutto dove ci sono le strisce blu, trovare una scheda parcheggio è diventata una sorta di caccia al tesoro.

VILLAROSA: Il MEF ha reso nota alla regione Siciliana la proposta che spalma in un quadriennio il debito regionale

VILLAROSA: “Il MEF ha reso nota alla regione Siciliana la proposta di addendum all’accordo che spalma in un quadriennio il debito regionale e libera risorse per le province siciliane.” . 18 aprile. - Il Sottosegretario all’Economia e alle Finanze comunica che il MEF, di concerto con il Ministero per il Sud, ha portato a termine la proposta di accordo da inserire come addendum al precedente accordo di dicembre. Il prossimo passo sarà l’invio alla regione Siciliana e, una volta ufficializzata, verrà inserita con un emendamento in uno dei provvedimenti attualmente in discussione in Parlamento.

In Sicilia il bollino antifrode sulle schede elettorali: disegno di legge di Schillaci (M5S)

Sabrina Figuccia: “Fiera del Mediterraneo simbolo d’incuria ed abbandono”

“La Fiera del Mediterraneo è una realtà ormai consolidata, che può essere un volano di sviluppo per la città di Palermo. Lo diceva il sindaco Orlando lo scorso anno. Ma la triste verità è che la Fiera è ormai diventata un simbolo d’incuria ed abbandono”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale di Palermo dell’Udc, che prosegue: “Cancelli sempre chiusi, padiglioni sporchi e pieni di rifiuti, erbacce lungo i viali, insegne che cadono a pezzi. E’ lo specchio di quello che un tempo era davvero un fiore all’occhiello della città, e che invece sembra sempre più trasformarmi in un enorme landa desolata. Che fine hanno fatto le iniziative che avrebbero dovuto rilanciare la Fiera? Escluso qualche sporadico evento, l’intero sito di piazza Generale Cascino resta chiuso quasi tutto l’anno, con il degrado che avanza quasi inesorabilmente.

Comune di Palermo: Polizia Municipale - Sicurezza alimentare, sequestrate 100 chili di carni in cattivo stato di conservazione

Al mercato del Capo, un ambulante, P.G. di 60 anni, esponeva carni, in particolare 3 capretti di 24 chili ciascuno, 1 agnellone di 20 chili, 3 teste di capretto di 3 chili, 4 spezzoni di agnellone per circa 6 chili ed un 1 chilo di interiora, sul suolo pubblico in un bancone non refrigerato esposto a polvere, agenti atmosferici e insetti. Gli agenti del nucleo anti frode della polizia municipale sono intervenuti su segnalazione della polizia di stato alla centrale operativa al fine di accertare le dubbie modalità di esposizione e conservazione degli alimenti.

Per la rassegna della Fondazione the Brass Group “Brass at Spasimo”

In scena “Riccardo Randisi” in concerto con “My Favorite Songs”. Venerdi 19 aprile - ore 21.35 Blue Brass. Continua la rassegna della Fondazione the Brass Group "Brass at Spasimo", una vetrina dedicata agli artisti locali. Venerdi 19 aprile alle ore 21.35 al Blue Brass, si esibirà i lnoto musicista Riccardo Randisi, figlio d’arte, perno dell'Orchestra Jazz Siciliana, fresco autore del magnifico album "A waltz for you" e qui impegnato a ricordare le sue canzoni preferite. A distanza di pochi mesi dalla presentazione del suo cd, il pianista Riccardo Randisi, con guest Kate Worker, torna nello storico jazz club per la rassegna promossa dalla Fondazione The Brass Group.

I giovani delegati del Seminario del Consiglio Generale degli italiani all’Estero

Accolti dalla musica dei giovani artisti della città di Palermo e dal sorriso di 3P. Seminario di Palermo dal 16 al 19 aprile 2019 - Palermo. Momenti emozionanti quelli vissuti dai giovani delegati provenienti dal tutto il mondo al Real Teatro Santa Cecilia. Un forte incontro di aggregazione e di accoglienza avuto grazie alla musica dedicata ai giovani di origine italiana dai giovani palermitani allievi del Conservatorio di Palermo Alessandro Scarlatti e della Scuola Popolare di Musica della Fondazione the Brass Group. Ad accompagnare gli allievi anche i Maestri della Scuola Popolare di Musica del Brass. Presenti tutti i 115 ragazzi che sono stati accolti con le note della musica jazz sul palco dello storico teatro di Palermo.

Elezioni europee- Siciliani verso la Costituente propone un programma ai candidati di tutte le liste

Il riconoscimento della condizione di insularità per la Sicilia e la Sardegna, come già stabilito nel 2016, per risolver eanche il problema delle tariffe dei trasporti, l’istituzione della Macroregione europea del Mediterraneo occidentale e della Zona speciale d’impresa, che garantisca vantaggi economici per le aziende, insieme ad un’alleanza su obiettivi tra le Regioni del Sud, attraverso i fondi europei, alla tutela dell’agricoltura e dell’ambiente. Sono questi i punti salienti del programma per le Europee di maggio presentato da “Siciliani verso la Costituente”. Con un’anomalia rispetto alla quotidianità della campagna elettorale, in quanto il movimento non ha candidati né liste propri.

Amministrative. Il caso: Sindaco di Longi decade perché incompatibile ma si ricandida lo stesso

Trunk show di Bartolotta&Martorana, sabato 20 aprile da Gigante, a Termini Imerese


Ritorno alle origini per gli stilisti Simone Bartolotta e Salvatore Martorana. Sfila la loro Techno Couture. Palermo, 18 aprile 2019 - Simone Bartolotta e Salvatore Martorana, simbolo della nuova generazione di stilisti italiani, ideatori del marchioBartolotta&Martorana, ambasciatori dello stile siciliano a Milano e negli Stati Uniti, tornano in Sicilia, a Termini Imerese, dove è nato Bartolotta. Per festeggiare, sabato 20 aprile, dalle ore 18,00, ci sarà un trunk show, cocktail party e dj set, da Gigante boutique, diretto dall’architetto Daniela Pagano, in corso Umberto e Margherita 108. Ingresso gratuito con invito. Per inserimento in lista contattare 339/1017488.
Lo stile di Bartolotta&Martorana

Europee, candidature Forza Italia Sicilia: Pellegrino, (FI): "Nomi in lista sintesi delle istanze territoriali"

Inchiesta energia, l'assessore Pierobon: "Arata si è presentato come vittima della burocrazia lumaca, ho chiesto a Cordaro di accertare che fosse vero"