BCsicilia “30 Libri in 30 Giorni” si presenta a Palermo il volume “Delfini d’acciaio. 

Sottomarini classe Toti” Nell’ambito dell’iniziativa “30 Libri in 30 Giorni” si presenta lunedì 25 marzo 2019 alle ore 18,00, presso la Libreria del Mare in via Cala, 50 a Palermo,il volume di Giuseppe Schifano “Delfini d’acciaio. Sottomarini classe Toti”.

Comune Palermo: Polizia Municipale - Oltraggiò i vigili, condannata al risarcimento

Comune Palermo: Polizia Municipale.- Movida


  1. Due denunce per disturbo della quiete pubblica.Un pub in via Giacalone ed un altro in via Trapani, sono stati oggetto dei controlli notturni del Caep, il nucleo di controllo delle attività produttive della polizia municipale nell'ambito degli accertamenti sulla sicurezza alimentare predisposti dal Comandante Gabriele Marchese.

“Progetto FA.C.E Comunità Educanti ” 

Comune Palermo: Il Codice Resta torna a Palermo 

Stamani la riconsegna alla Biblioteca comunale.Si è svolta stamani, presso la Biblioteca comunale di Casa Professa, la cerimonia di riconsegna - dopo oltre 20 anni di permanenza a Roma dove è stato restaurato dall'Istituto Centrale per la Grafica

SABRINA FIGUCCIA: “APE TAXI, CAMBIARE SUBITO GLI STALLI PER LA SOSTA”     

[Comune Palermo] RAP. Continuano gli incontri con l’assessore al Bilancio su piano industriale e aspetti finanziari.Imminente incontro con il Sindaco.

Continuano gli incontri del gruppo di lavoro voluto dal Sindaco in tema di piano industriale e risanamento finanziario di RAP. Con l’assessore al Bilancio Roberto D’Agostino sono in corso diversi confronti in vista della presentazione del piano industriale, del piano di rientro nonché della revisione dell’organizzazione della società.

INTIMIDAZIONE MILITANTE DI LIBERA, CHIARA NATOLI. 

La Croce Rossa Italiana

Comitato di Palermo ha indetto un corso di Primo Soccorso per la popolazione. Per info 0916805126 oppure ufficioformazione@cripalermo.it 

CATANIA - Il Comune cerca sponsor per la realizzazione del solarium di piazzale Sciascia spesa stimata 150 mila euro 

Toponomastica. Intitolata a Pasquale Almerico la ex via dell'Usignolo

Questa mattina il sindaco Leoluca Orlando ha partecipato alla cerimonia di intitolazione della ex via dell’Usignolo, nel quartiere di Bonagia, a Pasquale Almerico, assassinato dalla mafia il 25 marzo del 1957.

AMG: Illuminazione: riparati due guasti, revisione e sostituzione di proiettori al PalaMangano 

Un delicato intervento di manutenzione ordinaria è stato definito dagli operatori di AMG Energia Spa al PalaMangano per la revisione e sostituzione dei proiettori. Altre due attività, che hanno consentito il ripristino all’incirca di 160 punti luce, sono state completate nella zona di Sferracavallo-Tommaso Natale e in quella compresa fra le vie Einaudi e De Gobbis, nel quartiere San Filippo Neri, con la riparazione di due differenti guasti su circuiti di media tensione.

BASILICATA: MUSUMECI, VITTORIA BARDI PREMIA BUON GOVERNO CENTRODESTRA  

Stabilizzazione ASP. Caronia "Non resti incompiuta"

Uffici Anagrafe Assistiti chiusi, Martedì Mattina 26

PALERMO - MARTEDI’ MATTINA,26 MARZO, UFFICI ANAGRAFE ASSISTITI CHIUSI AL PUBBLICO L’ATTIVITA’ RIPRENDERA’ REGOLARMENTE NEL POMERIGGIO Si comunica che, in un’ottica di miglioramento della performance aziendale, martedì mattina, 26 marzo, gli uffici anagrafe assisiti della città di Palermo dell’Asp rimarranno chiusi al pubblico per un corso di formazione ed aggiornamento del personale.

Agrigento, l’Arciconfraternita dell’Addolorata festeggia i 333 anni di fondazione 

Ricorre martedì 26 marzo, il 333° Anniversario dalla Fondazione dell’Arciconfraternita Maria Ss. dei Sette Dolori di Agrigento. Il Rettore del Santuario don Lillo Argento, il Superiore dell’Arciconfraternita Raimondo Montana Lampo, i membri del Direttivo, i confrati, le consorelle ed i devoti alla Vergine Addolorata, per ricordare questo importante evento,

Tessera Preziosa Mosaico Palermo. Conferimento a Palazzo delle Aquile

Questo pomeriggio a Palazzo delle Aquile, il sindaco Leoluca Orlando ha conferito la Tessera Preziosa del Mosaico Palermo agli atleti autistici e normodotati della squadra di pallanuoto “Delfini Blu”.

ASP Trapani, dal 27 al 29 marzo la XXIII

Riunione Scientifica Annuale dell’Associazione Italiana Registri Tumori 

Disuguaglianze, Etica, Comunicazione e Ambiente in oncologia, Tumori dello stomaco, sono alcuni fra i temi al centro della XXIII Riunione Scientifica Annuale dell’Associazione Italiana Registri Tumori in programma a Trapani dal 27 al 29 Marzo 2019.

Cittadini e associazioni si stringono attorno a Chiara Natoli. Indagini: si cerca un uomo con accendino

di Ambra Drago
Folla di cittadini, rappresentanti del mondo dell'associazionismo, il sindaco di Palermo Orlando, l'immancabile Coordinamento di Libera Palermo con il suo presidente Carmelo Pollichino, i diversi parenti delle vittime di mafia, Vittorio Teresi (ex pm del processo Trattativa), tutti insieme si sono dati appuntamento davanti "La bottega dei Sapori e dei Saperi di Libera" in piazza Castelnuovo per stare al fianco di Chiara Natoli.
L'auto della giovane attivista è stata bruciata venerdì notte a pochi metri dalla sede del comando provinciale della Guardia di Finanza e da quel giorno sono partite le indagini per cercare di dare un volto e un nome ai possibili responsabili. Un episodio che ha creato sgomito e qualche preoccupazione. In un primo momento si era pensato, dato l'impegno della giovane attivista, a un'intimidazione mafiosa ma sembra che la pista potrebbe essere un'altra.

Giornalista Massimo Brizzi presenta il suo libro “Aldo ed Helios, un sogno di libertà”. Appuntamenti 28 e 30 marzo

Come in tutti i casi di cronaca anche quello dell’uccisione di Aldo, il 17 dicembre scorso, sotto i portici di piazzale Ungheria a Palermo, ha fatto un grande scalpore, la città all’improvviso si è scoperta più vulnerabile e crudele. Paura e sgomento hanno attraversato per giorni le strade. Dopo poco si è tornati alla normalità, i ritmi quotidiani hanno riassorbito tutti e di Aldo, il mimo francese, si è parlato sempre meno.
Eppure lui il giramondo con il suinseparabile compagno di vita, il gatto Helios, ha piantato dei semi di bontà e bellezza, nell’animo di tante persone che ha incontrato durante la sua permanenza qui a Palermo. Quei piccoli semi piano piano sono germogliati e uno in particolare è sbocciato ed è diventato un libro che prova a raccontare chi era Aldo, la sua filosofia di vita, il suo modo di vivere, le sue idee. Si intitola “Aldo ed Helios, un sogno di libertà” edito da Ex Libris Edizioni, dove si prova a tracciare la figura di un uomo che ha fatto della libertà la sua filosofia di vita, e che, come lui aveva chiaro, a volte si paga a caro prezzo.Autore del libro è Massimo Brizzi appassionato giornalista di Tele One (emittente televisiva regionale