Tre omicidi in quattro giorni. Le indagini sul caso Manzella puntano sullo spaccio della droga

di Ambra Drago
Tre omicidi in quattro giorni. A Palermo si torna a sparare e gli investigatori stanno analizzando e cercando di dare una lettura su quello  che sta avvenendo sul territorio. Venerdì è stata la volta di Antonino e Giacomo Lupo, padre e figlio, freddati da numerosi colpi di pistola in via Rocky Marciano, nel quartiere Zen. Per questo duplice omicidio il gip ha convalidato l'arresto dell'indagato, Giovanni Colombo e disposto la custodia cautelare in carcere. Questa notte il teatro di un nuovo delitto è stato un quartiere diametralmente opposto, ovvero Falsomiele, a pochi metri dal carcere Pagliarelli. La vittima è Francesco Manzella, 34 anni, con precedenti per furto e rapina. Il giovane è stato trovato all'interno della sua auto, una Volkswagen di colore grigio con un colpo piazzato in fronte. Le domande che affollano la testa degli investigatori sono diverse, fra tutti se la vittima conosceva il suo assassino, se con questo aveva un appuntamento oppure data la portiera aperta dell'auto, lato guidatore, Manzella avrebbe cercato di fuggire.

Al via la stagione primaverile con il concerto di Mario Crispi sabato 23 marzo al Cre.Zi.Plus.

l polistrumentista e fondatore degli Agricantus Mario Crispi, aprirà la programmazione primaverile della rassegna “Musiche senza confini” sabato 23 marzo, alle ore 21.30, allo spazio Cre.Zi.Plus dei Cantieri Culturali della Zisa di Palermo.
Con la primavera riprende la programmazione di Musiche senza confini, la rassegna di musiche "altre" nata dalla collaborazione tra l'Associazione Formedonda e lo spazio Cre.Zi.Plus dei Cantieri Culturali della Zisa di Palermo.
La programmazione primaverile avrà inizio con il concerto di Mario Crispi, musicista già noto per essere il fondatore del gruppo Agricantus, dell’ensemble Arenaria e componente dei Pa.Wo.Mu.Ro. L’appuntamento è sabato 23 marzo, alle ore 21.30, al Cre.Zi.Plus, con un concerto nell’ambito del quale Mario Crispi sarà nelle vesti di compositore e interprete solista di brani per strumenti a fiato arcaici ed etnici.


Migranti, Miccichè all’equipaggio del motopesca Pegaso: “Salvini in mezzo al mare? Salvate anche lui”

“Se vi dovesse capitare di vedere Salvini in mezzo al mare, salvate anche lui”. Così il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, a margine della premiazione dell’equipaggio del motopesca mazarese “Pegaso”, i cui componenti hanno ricevuto una targa per avere salvato decine di migranti che rischiavano di annegare a sud di Lampedusa. 

Al Magneti Cowork Sotto le stelle di Roma

Sabato 23 marzo alle 17:30, alMagneti Cowork, via Emerico Amari, 148 – Palermo, sarà presentato il romanzo Sotto le stelle di Roma, novità editoriale di Spazio Cultura Edizioni pubblicata nella collana Spazio Narrativa. L'autore èMassimo Benenato, figlio del famoso attore comico Francesco Benenato, in arte Franco Franchi. Per l'occasione il cantautore Salvo Capizzi e lo scrittore Salvatore Nocera Bracco dedicheranno un omaggio proprio a Franco Franchi. Alla presentazione saranno presenti: il giornalista e scrittore Antonio Fiasconaro che ha scritto la prefazione al libro e Giuseppe Li Causi, storico della coppia Franchi-Ingrassia, che si è speso negli ultimi anni per un loro giusto riconoscimento con l'intitolazione di una piazza e la creazione di un museo interamente dedicato ai due comici,e al quale per l'impegno è statorecentemente consegnato un premio alla presenza del nuovo assessorealle culture del Comune di Palermo, Adham M.Darawsha.

Salemi, inaugurato l'Ecomuseo del grano e del pane

Il sindaco Venuti ricorda Tusa: “Un amico della nostra città”.SALEMI (TRAPANI) - Un applauso in memoria dell'assessore ai Beni culturali della Regione Siciliana, Sebastiano Tusa, scomparso in un incidente aereo in Etiopia, ha salutato l'inaugurazione dell'Ecomuseo del grano e del pane di Salemi. La nuova esposizione permanente, che va ad aggiungersi alle quattro sezioni già presenti all'interno dell'ex collegio dei Gesuiti, è stata inaugurata dal sindaco della cittadina trapanese, Domenico Venuti, nell'ambito della settimana dedicata alla Festa di San Giuseppe.

Miccichè riceve in visita ufficiale il capo di stato maggiore dell’Esercito

Il presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, ha ricevuto in visita ufficiale, a Palazzo dei Normanni, il capo di stato maggiore dell'Esercito italiano, generale Corpo d’armata, Salvatore Farina. Nel corso del cordiale colloquio, il presidente Miccichè ha auspicato che possano consolidarsi i rapporti di amicizia e collaborazione, essendo un’ala di Palazzo dei Normanni occupata dal Comando militare Esercito Sicilia. Farina ha ringraziato Miccichè e tutta l’Assemblea per “il continuo supporto, la guida e la piena amicizia con le unità dell’esercito” e ha concluso dicendo: “Noi ci siamo sempre. Di più, insieme”. Al termine della visita, il presidente ha donato al capo di stato maggiore un libro su Palazzo dei Normanni.

Comune di Palermo: XXIV Giornata memoria. Presentate le iniziative del 21 marO

Controlli della polizia di stato nel quartiere "zen"

Rinvenuti stupefacenti, armi e motocicli rubati. Arrestato un malvivente. La Polizia di Stato, nel corso delle ultime ore, è massicciamente intervenuta nel quartiere “Zen”, dove ha effettuato controlli e perquisizioni. Il presidio di un territorio, tradizionalmente ostico, è stato assicurato, in questa circostanza, dai poliziotti del Commissariato di P.S. “San Lorenzo”, coadiuvati dai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine e del Reparto Mobile di Palermo. Sono state effettuate perquisizioni domiciliari nei padiglioni del popolare quartiere e posti di controllo nelle principali arterie della zona. A conclusione dell’attività, si è registrato un arresto ed il rinvenimento e sequestro di stupefacente, nonché di una pistola e di un motociclo rubati.

Il presidente della Consulta delle Culture sul convegno al quale non parteciperà

Dichiarazione di Ibrahima Kobena, Presidente della Consulta delle Culture di Palermo. «Apprendo con mia grande sorpresa di essere tra i relatori del convegno sul "Futuro della Sicilia" che la Lega di Salvini organizza venerdì 22 marzo a Palazzo delle Aquile. Tengo a precisare che, contattato, non avevo ancora risposto o dato conferma della mia partecipazione. Essendo, però, impossibilitato a farlo a causa di impegni pregressi, chiedo agli organizzatori di correggere sia la locandina sia l'eventuale comunicazione per evitare di creare confusione e fraintendimenti».

UNIPA - Studiare, Lavorare, Realizzarsi in Sicilia: si può?

Mercoledì 20 marzo alle 15.00 nell’Aula Magna “E. Basile” della Scuola Politecnica (Edificio 7, Campus universitario di viale delle Scienze) dell’Università degli Studi di Palermo si terrà un incontro dibattito sul tema “Studiare, lavorare, realizzarsi in Sicilia: si può? - Provocazioni, Proposte, Idee e Iniziative”. Intervengono, Fabrizio Micari, Rettore dell’Università degli Studi di Palermo. Roberto Lagalla, Assessore della Regione Siciliana alla Pubblica Istruzione 
Mimmo Turano, Assessore della Regione Siciliana alle Attività Produttive, Giovanna Marano, Assessore del Comune di Palermo alle Politiche Giovanili, Marco Anello, Provveditore agli Studi di Palermo, Alessandro Schiavone, Advisor Manager di Banca Igea Modera Elvira Terranova, Adnkronos 

UNIME - Saranno 27 i tirocini retribuiti alla Regione Siciliana

L’Assessorato all’Istruzione della Regione Siciliana ha emanato la graduatoria provvisoria delle proposte progettuali avanzate dalle Università siciliane sull’Avviso 26/2018 e dirette a rafforzare l’occupabilità dei giovani laureati nella Pubblica Amministrazione regionale. Il progetto proposto dagli uffici del COP dell’Università di Messina, con un punteggio di 97 su un massimo di 100, è stato eccellentemente valutato ed ha ottenuto un finanziamento di 653 mila euro per la realizzazione di percorsi formativi destinati a n. 27 laureati residenti in Sicilia che saranno inseriti per 12 mesi presso i dipartimenti della Regione siciliana in regime di tirocinio extra-curriculare.

Regione: Erosione Costa, si Consolida Litorale a Portopalo Di Capo Passero

Si chiude, dopo vent’anni dai primi episodi di erosione, il consolidamento complessivo del litorale di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano. Il tratto interessato è quello che va da piazza dei Due Mari fino al castello Tafuri. Partiranno, infatti, entro i prossimi 45 giorni, i lavori (aggiudicati, per un importo di 354 mila euro, alla Cipar di Capo d’Orlando che ha appena firmato il contratto) per mettere in sicurezza il costone roccioso sul lungomare della cittadina, perla del turismo aretuseo. «La salvaguardia del territorio e dell’ambiente - evidenzia il presidente della Regione Nello Musumeci, in qualità di commissario di governo contro il dissesto idrogeologico nell’Isola - è tra gli impegni prioritari che onoriamo con impiego ingente di risorse, uomini e mezzi.

Omicidio sulla Palermo-Sciacca, ecco chi era la vittima, Francesco Manzella

di Ambra Drago
Ecco chi era Francesco Manzella, l'uomo trovato questa notte all'interno della sua auto, una Volkswagen di colore grigio ucciso da un colpo di pistola, sulla Palermo-Sciacca a pochi metri dal carcere di Pagliarelli.
Nel 2016 era stato sorpreso nel Genoardo Park Hotel di Aquino mentre, secondo l'accusa, stava rubando. Nel 2012 e' stato arrestato in quanto considerato dagli investigatori a capo di una banda di rapinatori che ha agito due volte nella zona di Bagheria. 

Turismo, innovazione e sostenibilità, il roadshow di "Revive” arriva ad Agrigento

L’appuntamento è per venerdì pomeriggio nello Spazio Temenos. Guardare all’essere umano e ai territori per progettare sviluppo e innovazione. Pensare futuro vuol dire anche e soprattutto questo, specie in un settore, quale quello turistico, che vede nel rapporto qualità-prezzo l’elemento portante dell’offerta ricettiva. In questo rapporto, Revive, start up innovativa siciliana nel campo dei servizi avanzati di progettazione sostenibile nei settori dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni (AEC), ha voluto dire la propria, pensando alla qualità, già a partire dalla fase di progettazione delle strutture ricettive, soprattutto quelle nate dal recupero di immobili preesistenti.

Comune di Palermo: Assistenza specialistica nelle scuole

Preljocaj-Kor’sia: la grande danza al Teatro Massimo di Palermo dal 20 marzo

Al Teatro Massimo di Palermo da mercoledì 20 marzo fino al 26, il Corpo di ballo della Fondazione sarà impegnato in Preljocaj-Kor’sia, primo dei tre spettacoli di danza della stagione 2019. La prima parte dello spettacolo sarà dedicata ad una coreografia ormai classica di Angelin Preljocaj, Annonciation. Creata nel 1995 su musiche di Vivaldi e di Stéphane Roy, Annonciation racconta, attraverso il confronto tra le due interpreti, la vicenda dell’annunciazione e del confronto tra l’angelo Gabriele e la vergine Maria.

Omicidio a Palermo. Manzella, con precedenti, ucciso dentro l'auto

di Ambra Drago
Omicidio a Palermo. E' stato trovato a bordo di un un auto, una Volkswagen ucciso da un colpo di pistola Francesco Manzella, con precedenti penali per droga. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che hanno notato l'auto sulla strada statale Palermo- Sciacca.
Sul posto sono arrivati i poliziotti, le indagini sono sono affidate alla Squadra mobile di Palermo e coordinate dal procuratore Petrigni.

Mafia e scommesse online, sequestro da 7 milioni all'imprenditore Enrico Splendore


di Ambra Drago
La sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo ha disposto il sequestro di beni mobili e immobili, aziende, disponibilità finanziarie, contanti, dal valore complessivo di circa 7 milioni di euro nei confronti del noto imprenditore Enrico Splendore. 

Tra i beni sequestrati  il "BAR SPLENDORE", un' attività commerciale nel quartiere di Settecannoli, controllato dalla cosca mafiosa di Corso dei Mille.Il provvedimento ha poi colpito  quattro immobili a  Palermo, il compendio aziendale del “Bar SPLENDORE” - avviata attività commerciale di bar e scommesse sportive ubicata nel quartiere Brancaccio-Settecannoli la cui gestione è attualmente operata da altra società - la ditta “SPLENDORE Enrico”, esercente l’attività di procacciatore d’affari, il 10 % delle quote societarie della “Di Filippo Bus s.r.l.” di via Messina Montagne, 14 conti correnti e 4 autovetture. 

Mercoledì 20 marzo, con “No sé decir adiós” secondo appuntamento all’Instituto Cervantes

Mercoledì 20 marzo, con “No sé decir adiós” secondo appuntamento all’Instituto Cervantes per la rassegna. Contemporáneos. Cine español actual. Quattro appuntamenti con la produzione cinematografica spagnola più recente Secondo appuntamento, mercoledì 20 marzo alle ore 18:00, con il cinema in lingua spagnola alla Chiesa di Sant’Eulalia dei Catalani, sede dell’Instituto Cervantes (via Argenteria Nuova, 33).

II edizione di "Festa di primavera al parco"

Parco Villa Filippina E L’associazione Artigianando In Collaborazione Con La  Qp Media&Pubbliche Relazioni Presentano. La Iiᴬ Edizione Della “Festa Di Primavera Al Parco” A Parco Villa Filippina. Si svolgerà Sabato 23, dalle 10 alle 24, e Domenica 24 Marzo, dalle 10 alle 20, la II° edizione della Festa di Primavera al Parco, a Villa Filippina, promossa e organizzata da Parco Villa Filippina e Associazione Artigianando in collaborazione con la QP Media&Pubbliche Relazioni. Due giorni dedicati alle attività all’aperto e al relax per festeggiare l’avvento della stagione primaverile.