Aperte le iscrizioni al WORKSHOP DI FUMETTO che si terrà a Napoli il 16 novembre 2019

Docente: Gianluca Testaverde, disegnatore di Leggende Napoletane. Si terrà a Napoli, il 16 novembre 2019, in una sede che sarà presto comunicata, il workshop di fumetto organizzato dalla Phoenix Publishing, a cura del docente Gianluca Testaverde. Il fumetto affascina da sempre grandi e piccini. A metà tra un libro e un film, il fumetto ha col tempo sviluppato una personalità autonoma forte, dando vita a personaggi iconici e amati dal pubblico. Chi non conosce Dylan Dog, Spider-Man o Batman? Personaggi di carta, eroi che hanno tenuto vivi i sogni e l’immaginazione di varie generazioni e che hanno accompagnato il cammino di tanti appassionati lettori. Il workshop intende offrire una panoramica a 360 gradi sul mondo del fumetto, ed è aperto a tutti, amanti del fumetto e non, o a chiunque voglia esprimersi professionalmente in questo settore.

Comune Palermo: Decoro Urbano - Rap e Reset in campo all'Arenella

A seguire interventi in circonvallazione e Costa Sud. Stamattina come da cronoprogramma voluto dall’amministrazione comunale le squadre di Rap e Reset sono intervenute nelle costa nord della città. Dopo gli interventi su Mondello e Sferracavallo, Vergine Maria con una piccola parentesi di sabato su viale della Libertà ( da piazza vittorio Veneto a piazza Croci) per manutenere il verde e rimuovere le foglie dai marciapiedi, il vice sindaco nonché assessore al decoro Urbano Fabio Giambrone ha dirottato le squadre composte da 14 operai all'Arenella. Anche in questa occasione si è intervenuti nel dettaglio sul diserbo nei cigli dei marciapiedi, per lo spazzamento meccanizzato e manuale, lavaggio strade con autobotte e soffiatore delle aree più affollate del quartiere.

Regione: Dissesto Idrogeologico; Sciacca, si progetta viadotto Cansalamone

Una città importante come Sciacca, perla del turismo isolano, è tagliata in due da otto anni per la chiusura del viadotto Cansalamone, con gravi disagi per la viabilità e per i residenti di alcuni quartieri. Ora il primo e decisivo passo per il suo consolidamento, con la pubblicazione della gara per la progettazione esecutiva. A darne notizia è il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in qualità di commissario straordinario contro il dissesto idrogeologico.

Comune Palermo: Polizia Municipale - Via Tiro a Segno, altra sanzione da 600 euro

Continua senza sosta l'azione della Polizia Municipale contro il conferimento indiscriminato dei rifiuti. Questa mattina gli agenti del Nucleo tutela decoro e vivibilità urbana hanno sanzionato un uomo in via Tiro a Segno, il secondo in una settimana. La zona, individuata come a rischio discarica, è da tempo controllata in maniera continua attraverso appostamenti di agenti in abiti civili e auto civetta. L’uomo, proprio come il trasgressore sanzionato la settimana scorsa, conferiva materiale in plastica proveniente da imballaggi. Multato per un importo di 600 euro, è stato costretto a ripristinare e conferire gli imballaggi in maniera regolare nel punto di raccolta di viale dei Picciotti.

Passeggiata di inaugurazione dei Murales di Terrasini

Mercoledì 21 Agosto alle ore 19.00 “Passeggiata di inaugurazione” dei MURI di MARE tra le vie di Terrasini. A partire dalla Piazza Falcone e Borsellino, dopo un breve momento di incontro, inizieremo la nostra passeggiata per osservare i 4 murales che sono stati realizzati in questi giorni a Terrasini. Sarà l’occasione per incontrare i quattro artisti, Igor Scalisi Palminteri, Alessandro Bazan, Fulvio Di Piazza, Andrea Buglisi, tra i maggiori esponenti della nuova pittura siciliana. Il tema del Progetto MURI di MARE – Nuovo muralismo a Terrasini è il confronto tra MARE e MURI, “il mare non ha muri, confini e divisioni, è accoglienza, libertà, forza che rompe anche muri di silenzio e le separazioni. E’ un bene da proteggere e curare.

Giovedì 22 agosto i Quattro si esibiranno live alla Chiesa di Santa Maria dello Spasimo di Palermo

Giovedì 22 agosto la band siciliana i Quattro si esibirà live alla Chiesa di Santa Maria dello Spasimo di Palermo - via dello Spasimo, 10 - dalle ore 21:00 (ingresso € 15,00). I Quattro (Patridà Records) nascono nel 2016: è un progetto trasversale, che alterna momenti di musica e di recitazione e che vede coinvolti i palermitani Manfredi Tumminello, Umberto Porcaro, Ferdinando Moncada e Claudio Terzo: i “quattro” portano sul palco un’accurata selezione di brani interpretati e cantati in chiave totalmente acustica e in polifonia vocale, uniti a momenti di perfomance interpretative secondo un copione scritto da tutti i componenti, dando vita ad uno spettacolo vivace e frizzante, con la regia di Claudio Terzo, ricco di virtuosismi musicali che trasuda energia, magia, atmosfera e calore.

Ferrovie, scatta l'ammodernamento dei binari nel Trapanese

Falcone: "eravamo all'anno zero, entro 2020 treni comodi e sicuri". Prendono corpo su ben 75 chilometri di binari gli interventi di miglioramento infrastrutturale da quasi 58 milioni di euro che Rfi, grazie ai fondi della Regione Siciliana, realizzerà nel Trapanese entro il 2020. Le opere di aggiornamento dei requisiti prestazionali e upgrading tecnologico degli armamenti si concentrano sulle tratte ferroviarie Alcamo-Gallitello (interrotta dal 2013) e Trapani-Campobello di Mazara. «In provincia di Trapani - dichiara l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - abbiamo trovato un sistema ferroviario all'anno zero.

“Mediterranean Souls Contaminations": mostra del maestro Filippo Lo Iacono

Presso il comune di Garda dal 23 agosto al 2 settembre avrà luogo la personale del maestro palermitano Filippo Lo Iacono. La mostra resterà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24. Anime mediterranee che raccontano la loro storia contaminandosi tra loro e con il mondo esterno: questa l'essenza della mostra personale di pittura “Mediterranean Souls Contaminations" del maestro Filippo Lo Iacono che si terrà presso il comune di Garda, al palazzo Pincini Carlotti, dal 23 agosto al 2 settembre.

Convegno sulla pedofilia: dalla prevenzione alle tutele per le vittime

“Abuso e pedofilia. Dalla patologia alla cura”: questo il titolo del convegno che si terrà il 7 settembre a partire dalle ore 9 presso la parrocchia San Giuseppe di via Belmonte Chiavelli 104, a intervenire saranno professionisti del mondo della psicologia, della pedagogia, dell’associazionismo e della giurisprudenza. L’iniziativa parte dallo studio di psicoterapia e mediazione familiare della dottoressa Angela Ganci. Verrà approfondito il tema della violenza sui minori le tecniche di adescamento di questi ultimi, con la dottoressa Ganci. Ma si vedranno anche le modalità di prevenzione della violenza.

Crisi: Faraone, non mi Meravigliano attacchi a Renzi da Salvini e Pd, noi andiamo avanti per L’Italia

“Notti di BCsicilia”: S. Mauro Castelverde, visita alle tre chiese monumentali del paese

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 20 agosto 2019 alle ore 21,30 una visita alle tre chiese monumentali di S. Mauro Castelverde. L’appuntamento è nella Chiesa di S. Mauro Abate in Via Umberto a S. Mauro Castelverde. La manifestazione è promossa daBCsicilia, per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, in collaborazione con il Comune di S. Mauro Castelverde e il patrocinio della Regione Siciliana. Per informazioni: Tel. 346.8241076 - Email:segreteria@bcsicilia.it - Facebook: BCsicilia - Twitter: BCsicilia. Dopo la presentazione di Giuseppe Minutilla, Sindaco di San Mauro Castelverde, e di Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale di BCsicilia, inizierà il viaggio alle tre chiese monumentali del paesino madonita. Si parte dalla Chiesa di San Mauro Abate, dedicata al Santo Patrono, edificata nel 1620 su tre chiese preesistenti: San Vito, San Giovanni e San Mauro. Il caratteristico campanile con la sua cuspide in maiolica colorata fu costruito nel 1620 e poi restaurato diverse volte.

In scena al Teatro Greco di Tindari il concerto prodotto dalla Fondazione the Brass Group

"Tribute to Burt Bacharach” con Lucy Garsia e l’ OJS diretta dal Maestro Domenico Riina special guests Francesco Buzzurro alla chitarra e Giuseppe Milici all’armonica. Teatro Greco di Tindari - giovedì 22 agosto ore 21.30. Il sipario dello storico“teatro di pietra” di Tindari, uno dei più spettacolari e suggestivi della Sicilia, si aprirà con una produzione della Fondazione the Brass Group."Tribute to Burt Bacharach” sarà messo in scena il 22 agosto ore 21.30 con Lucy Garsia e l’ Orchestra Jazz Siciliana, diretta dal Maestro Domenico Riina e special guests Francesco Buzzurro alla chitarra e Giuseppe Milici all’ armonica. Un omaggio a colui che è considerato “uno dei più grandi geni della musica popolare americana. Le sue canzoni superano le aspettative di ciò che una pop-song dovrebbe essere.

Regione: Rifiuti, a Vittoria aggiudicata gara per centro Compostaggio

Regione: Servizi per la prima infanzia, 11 Mln dal Governo Musumeci

Autostrada Catania – Ragusa, Musumeci (Ugl Catania): “Squallida fiction, prodotto della politica dell’incertezza

Territori penalizzati, chiediamo aiuto al presidente Mattarella. “E’ ormai un dato di fatto che il sud-est della Sicilia è un set ideale per la realizzazione di serie tv di successo, ma la fiction che ormai da anni va avanti sulla realizzazione dell’autostrada tra Catania e Ragusa è davvero squallida. Una pessima figura mondiale ed un grave danno per una fascia della nostra isola che potrebbe essere ancor più produttiva e trainante per l’economia non solo siciliana.” Va giù duro il segretario generale territoriale della Ugl di Catania, Giovanni Musumeci, su uno dei temi più caldi dell’ennesima estate passata senza l’avvio dell’agognato cantiere. “Quello che sta accadendo è senza ombra di dubbio il prodotto per eccellenza della politica dell’incertezza, del vorrei ma non so e, talvolta anche dei no, che si è accentuata negli ultimi mesi con la sciagurata gestione politica del Ministero delle infrastrutture.

Sanità. Carenza estiva di posti letto, Urzì (Ugl): "Bene punto di incontro tra Asp e Aiop

Ma trovare coraggio per soluzioni più incisive per superare la criticità". Con i pronto soccorso in tilt e la carenza di posti letto, l'estate per la sanità siciliana fa scattare una vera e propria emergenza. A questo si aggiungono le difficoltà delle case di cura private a sopperire, rispetto alla problematica, per mancanza di budget. Da quì è nato, ad esempio, l'accordo tra l'Azienda sanitaria provinciale di Palermo e la presidenza regionale dell'Associazione italiana ospitalità privata su una turnazione delle disponibilità a ricevere nelle case di cura private una quota di pazienti provenienti dal pubblico, come evidenza Carmelo Urzì segretario regionale della Ugl sanità.

Regione: Morto Giovanni Morgante, Il Cordoglio del Governo Musumeci

Migranti, Varchi (Fdi): "Magistratura indaghi su difformità dei referti tra medici Cisom e della Asp, Solidarieta' al dottore Cascio"

Dionisiache 2019: Lunedì 19 E Martedì 20 Agosto Lysistrata da Aristofane

Il sesso fa muovere il mondo e Lysistrata lo sa, ne è convinta e mette in atto uno stratagemma creativo e surreale: tutte le donne greche dovranno astenersi dall’avere rapporti sessuali con i mariti finché la guerra del Peloponneso non sarà cessata. Ma nel tentativo di rovesciare le regole della società maschilista del tempo, Lysistrata è in fondo costretta a confermarle e a conti fatti sembra proprio che il potere decisionale delle donne rimanga legato esclusivamente al sesso. Purtroppo con il suo eroico sciopero otterrà soltanto un’uguaglianza ed una pace provvisorie.

Campofelice Free Musica 2019 Flora Faja 4et in concerto

Una performance che vede protagonista Flora Faja con il proprio progetto musicale Free Age, in programma per la manifestazione artistica “Campofelice Free Music 2019”, il 19 agosto in piazza Garibaldi a Campofelice di Roccella alle 21:30. Organizzato dall’Associazione Culturale G.P.S. OPRA, l' evento è inserito nel cartellone delle manifestazioni dell'estate campofelicese, patrocinato dal Comune di Campofelice di Roccella e fa parte di un cartellone variegato che racchiude ben quattro serate in ognuna delle quali sarà presentato un concerto eseguito da musicisti e cantanti di fama internazionale. Sul palco del Campofelice Free Music 2019 si sono già esibiti RICCARDO RANDISI trio con “Broadway 2.0” feat Kate Worker & Tony Piscopo, ANNA BONOMOLO 4et con “Jazz'n progress” e adesso sarà la volta di FLORA FAJA 4et con “Free age” feat. Roberta Sava per poi concludersi con l’esibizione di GIACOMO TANTILLO 4et in “Water trumpet”.