Camera ardente a Villa Niscemi per Simona Mafai, ex senatrice e storica voce critica nel Pci in Sicilia

E’ stata allestita a Villa Niscemi la Camera ardente per Simona Mafai, 91 anni, morta questa mattina nella sua casa di Palermo. I funerali si terranno domani alle 12, sempre nella sede di rappresentanza del Municipio.
La Mafai, ex senatore, consigliere comunale a Palazzo delle Aquile e dirigente del Partito comunista, cofondatrice della rivista Mezzocielo, è stata un riferimento per il mondo della sinistra, una coscienza critica della città e delle trasformazioni della sinistra nell’Isola, impegnata sulla condizione della donna e  nel sociale. Figlia dei pittori Mario Mafai e Antonietta Raphaël, era sorella della giornalista e scrittrice Miriam  prima presidente donna della Federazione nazionale della stampa. Aveva una terza sorella, Giulia. La Mafai si era trasferita da Roma in Sicilia agli inizi degli anni ’50 , dopo aver sposato Pancrazio De Pasquale, dirigente del Pci e poi presidente dell'Assemblea regionale siciliana. 

Marsala, auto si ribalta, muore ventiduenne. Su Fb come profezia aveva postato un video e scritto: "The End"

Un ragazzo di 22 anni, Carlo Modello, di Petrosino in provincia di Trapani, è morto, la scorsa notte, in un incidente stradale vicino al lido 'Signorino' a Marsala. Il giovane era su una Fiat Panda, guidata da un altro ragazzo, che si è ribaltata per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri. Poco prima dell'incidente, intorno alle 4, Carlo Modello, noto perché giocava in una squadra di pallamano, ha girato un video, pubblicato su Instagram, in cui si vedono i ragazzi in auto che ascoltano una canzone ("Mancavi tu"), con un verso che sembra tragicamente profetico per quello che accadrà poco dopo: "Noi abbiamo visto il buio e la luce. E la vita sprecata che a niente conduce". Ma ancora più inquietante è la didascalia che il ragazzo mette nel suo post: "THE END".

Calcio: il Trapani è tornato in serie B e la società ha un nuovo proprietario

Il Trapani torna in serie B dopo due stagioni e cambia anche proprietà.
Con un comunicato, il finanziere romano Giorgio Heller ha ufficializzato infatti il passaggio dell'80 per cento delle quote del Trapani calcio sotto il suo controllo (il rimanente 20 per cento resta alla FM Service e non solo che fa capo a Maurizio De Simone).
Un passaggio di proprietà atteso e fondamentale per la stessa sopravvivenza del Trapani.
In un comunicato, Heller spiega come sia già "al lavoro per calibrare al meglio la compagine sociale di alto profilo, che guiderà il Trapani dalla prossima stagione con un progetto ambizioso e di lungo periodo".

Jeep, arrivano anche le Renegade e Cherokee nella serie speciale “Night Eagle”

di Giancarlo Drago
Debuttano in questi giorni nelle Concessionarie Fca le nuove serie speciali Night Eagle su Renegade e Cherokee, completando (con la Compass già in vendita) una gamma dallo spiccato look sportivo, ricca di contenuti tecnologici e dotata di motorizzazioni efficienti che ne fanno la soluzione ideale per coloro che vogliono distinguersi.
La nuova Renegade Night Eagle si contraddistingue per inconfondibili elementi di design in Gloss black, quali i cerchi in lega da 18" le modanature esterne e i vetri oscurati. All’ interno il rivestimento è in tessuto premium e per una una ricca dotazione di serie che assicura un ambiente di guida confortevole e, al tempo stesso, tecnologicamente avanzato. Tra i contenuti di maggiore interesse si segnalano il climatizzatore automatico bi-zona, il dispositivo di sicurezza "Low Speed Collision Mitigation" e il sistema UconnectTM 7" con integrazione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto.

Spiagge e concessioni demaniali fino al 2033.Fiba Confesercenti:”Pronti a collaborare per attuazione”

Fiba Confesercenti Sicilia esprime il proprio apprezzamento nei confronti dell’assessorato regionale del Territorio e  
dell’Ambiente per il lavoro
condotto in merito al disegno di legge, che ora attende l’approvazione dell’Ars, con il quale si dà seguito alle misure contenute nella Legge 145 del 2018 che sancisce il mantenimento in vita delle Concessioni demaniali marittime fino al 2033. Viene, invece, demandato ad apposito decreto dell’assessorato al ramo la definizione delle procedure attraverso cui i concessionari potranno richiedere la proroga delle concessioni vigenti. 

Risveglio domenicale con le giammelle siciliane

Ingredienti:
3 uova, 150 g di zucchero, 150 g di farina 00; 6 g di lievito per dolci (o 5 g di ammoniaca);1 bustina di vanillina;zucchero a velo.
Procedimento:
Versate in una ciotola le uova e lo zucchero, quindi montatele con una frusta elettrica. Il composto deve risultare spumoso.Aggiungete il lievito per dolci, vanillina e la farina setacciata, quest’ultima poco per volta.

Tragedia a Carini, uccide la moglie e ferisce il figlio di 14 anni

di Ambra Drago
Femminicidio a Carini. Un uomo di 41 anni, Marco Ricci, ha ucciso la moglie, Annamaria Scavo, commessa in un negozio di calzature in Corso Italia a Carini, ed è rimasto barricato nell'esercizio commerciale. L'assassino avrebbe anche ferito il figlio. I vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la porta e i carabinieri l'hanno bloccato. Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato il ragazzino all'ospedale Cervello.   Per la moglie non c'è stato nulla da fare. Secondo i primi accertamenti non aveva mai accettato la separazione dalla Scavo.

Beni Culturali: Faraone, Morgantina ridotta in cenere, la nostra denuncia inascoltata

Il segretario del Pd Sicilia: “Chi ha permesso ciò deve pagare senza se e senza ma. A cominciare dal presidente Musumeci”. “Tre settimane fa, esattamente il 21 maggio,(qui il video:  https://www.facebook.com/DavideFaraone/videos/1127253180810482/) avevamo denunciato l’abbandono dell’area archeologica di Morgantina. L’incuria criminale di una città di 3 mila anni fa, dei mosaici coperti dalle erbacce, dei reperti storici, unici al mondo, tra le sterpaglie. Nessuno si è mosso ed ecco le foto di oggi.

Festa di Mediterraneo antirazzista in Piazza Casa Professa

Domenica 16 giugno si fa festa con i concerti dei The Smuggler e degli Apres la classe Domenica 16 giugno, a partire dalle 21 e fino alle 24 torna il consueto appuntamento annuale con la Festa Antirazzista in piazza Casa Professa all'Albergheria di Palermo. È in programma come ogni anno la grande festa di chiusura dei tornei sportivi che hanno attraversato la città per un mese. Tra musica e danze si concluede la dodicesima edizione del Mediterraneo Antirazzista, la manifestazione sportiva che ha come obiettivo la promozione delle relazioni interculturali tra le diverse componenti che abitano nella città metropolitana e che quest’anno ha visto coinvolte più di duecento squadre al grido: “Invasione di campo”, che è stato lo slogan che ha accompagnato tutto l’evento di quest’anno. Saranno consegnate le targhe alle squadre che hanno partecipato e che si sono contraddistinte tra le altre, e poi si farà festa in piazza dove sarà montato un grande palco per l’occasione.

Il Teatro Massimo ricorda Franco Zeffirelli e gli dedica la prima di Pagliacci

Il Teatro Massimo di Palermo ricorda con cordoglio e con affetto Franco Zeffirelli e dedica alla sua memoria la prima di Pagliacci di Leoncavallo, che andrà in scena questa sera. Per il presidente della Fondazione Teatro Massimo Leoluca Orlando si tratta della «scomparsa di un colosso che ha segnato l’arte del nostro secolo e che con Palermo e il Teatro Massimo aveva intessuto legami strettissimi e affettuosi. Un maestro che lascia una lezione di eleganza e di stile che rimarranno a lungo negli occhi e nei cuori di tutti quanti, ieri, oggi o domani, hanno scoperto e scopriranno la magia dell’opera nei suoi indimenticabili allestimenti».

Lunedì Pomeriggio a San Mattia ai Crociferi Presentazione del Libro “Europee” con la Presidente Patrizia Di Dio

Si parlerà di Europa e delle ragioni profonde del progetto europeo nel corso della presentazione del libro “Europee – Dieci donne che fanno l’Europa”, in programma lunedì pomeriggio, alle 17.30, nella chiesa di San Mattia ai Crociferi (via Torremuzza, 28), con gli interventi della presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio e dell’assessore comunale Giusto Catania. Il libro, edito da Textus Edizioni, è scritto a venti mani da dieci professioniste italiane che vivono a Bruxelles: Silvia Bartolini, Antonia Battaglia, Giovannella D’Andrea, Monica Frassoni, Annalisa Gadaleta, Isabella Lenarduzzi, Marina Marchetti, Elly Schlein, Daniela Vincenti e Francesca Venturi. Un libro appassionato sul destino dell’Europa, in cui un Continente unito e forte viene visto come unica soluzione per un rilancio economico, politico e culturale della nostra grande Regione nel mondo.

San Cipirello, disabile trovato morto, indagano i carabinieri

 Nunzio Agnello,41 anni, è stato trovato morto questa mattina sul pianerottolo di casa in via IV Novembre 64 a San Cipirello  in provincia di Palermo, secondo una prima ricostruzione il cadavere presenterebbe una ferita al volto e nessun segno di aggressione. L'uomo, con precedenti penali, abitava con la madre, il fratello e una sorella. Era un disabile. Sono intervenuti il medico legale e il pm di turno con i carabinieri per accertare le cause della morte. A lanciare l'allarme è stato il fratello.

Zeffirelli: Musumeci, Scompare Gigante della Cultura Innamorato della Sicilia


Lampedusa, al via gara d'appalto per risanare alloggi Largo Loito


Roma, la Biblioteca del Senato ospita la Mostra dedicata al Film “Il Gattopardo” curata da BCsicilia

Il 17 giugno l’inaugurazione. Verrà inaugurata Lunedì 17 giugno 2019 alle ore 17,00 nella Biblioteca del Senato, in Piazza della Minerva a Roma, la mostra fotografica dedicata al film capolavoro di Luchino Visconti “Il Gattopardo”. L’iniziativa è organizzata da BCsicilia e dal Centro studi “La Donnafugata del Gattopardo”. Sono previsti gli interventi di Gianni Marilotti, Presidente della Commissione per la biblioteca e per l’archivio del Senato, Vincenzo Maurizio Santangelo, Sottosegretario di Stato per i rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Fabrizio Trentacoste, Senatore della Repubblica, Alfonso Lo Cascio, Presidente regionale BCsicilia e Giuseppe Cusmano, Presidente BCsicilia sede di Ciminna. Coordina: Paolo Spirito, Giornalista e autore RAI 1. Alle ore 19,00 è in programma la visita guidata al Chiostro dei Frati della Basilica di Santa Maria sopra Minerva. La Mostra resterà aperta fino al 22 Giugno. Orario 9,00 – 19,00. L’ingresso è gratuito. Di seguito schede sulla mostra e il film e, in allegato, comunicato stampa, la locandina dell’evento e i fuoriscena in B/N.

Una festa della musica a suon di jazz

La fondazione The Brass Group presenta i propri allievi alla Città. Domenica 16 giugno ore 18.00 Real Teatro Santa Cecilia. Una festa a suon di musica jazz quella proposta dalla Fondazione the Brass Group per presentare una carrellata di giovani musicisti appartenenti alla Scuola Popolare di Musica. Domenica 16 giugno ore 18.00 con biglietto ad euro 5,00, al Real Teatro Santa Cecilia. Vasto il programma che andrà in scena con i giovani allievi guidati dal Maestro Vito Giordano, direttore della scuola e accompagnati per tutta la serata dai Maestri Docenti assistenti: Giuseppe Preiti al piano, Giuseppe Costa al contrabbasso e Giuseppe Madonia alla batteria.

Si chiude in grande stile la terza edizione del #muddfestival ideato da Carola Arrivas Bajardi

I “Magnetic trio” in concerto, il video di Carmelo Isgrò ed in chiusura il video di Giuseppe Urso Domenica 16 Giugno, 20.00 Albaria Windsurfing Club. Chiude i battenti il #muddfestival con una serata in grande stile all’insegna dell’arte, della cultura e della musica. Domenica 16 giugno a partire dalle ore 20.00 sulla splendida spiaggia dell’Albaria Windsurf Club, si aprirà la serata con i saluti di Carola Arrivas Bajardi, ideatrice e direttore artistico del festival, e a seguire il concerto, direttamente in spiaggia, del gruppo “Magnetic Trio” con Gianni Gebbia (sax alto, sax soprano), Gabrio Bevilacqua (contrabbasso), Carmelo Graceffa (batteria), Ospite Diego Spitaleri (piano).

ZABUT. Il Festival internazionale dei Corti di animazione a luglio a Santa Teresa Riva

Importanti novità in arrivo per la quarta edizione di ZABUT International Animated Short-film Festival, che quest’anno si svolgerà dal 26 al 28 luglio nella suggestiva cornice di Villa Ragno di Santa Teresa di Riva (Messina). Dopo le prime 3 edizioni che si sono svolte nel Comune di Savoca (Messina), il festival, che rappresenta un punto di riferimento nel settore dei cortometraggi di animazione, trova quindi una nuova “casa”, grazie alla collaborazione e al supporto dell’amministrazione guidata dal sindaco Danilo Lo Giudice. Particolarmente significativa la scelta del comune jonico che, per il terzo anno consecutivo, è Bandiera Blu per l’impegno svolto verso la tutela ambientale e salvaguardia del territorio.

“L’Estate Mondellana 2019 con i giochi di Zio Pippo”

di Franco Verruso 
Oggi, sabato 15 giugno 2019, si apre la stagione balneare e come, ogni anno, per piccoli e grandi,sulla spiaggia, ritornano i giochi di “Zio Pippo” destinati a tutti i bagnanti e, anche quest’anno, si inizierà con l’omaggio ai nonni, ai “fili d’argento alla riscossa” che vede i cari provare a riordinare un proverbio, saggezza dei nostri antenati, per farlo conoscere ai più giovani che, poco sanno delle cose passate. Questo primo gioco che si svolgerà domenica 23 giugno, alle ore 10:00, si chiamerà, quindi, “Il Proverbio scompigliato”. Tutti i mondellani potranno prendere dalle mani dell’evergreen “Zio Pippo”, alias, Giuseppe Taranto, una pagellina con il proverbio scritto in maniera scompigliata.e i concorrenti dovranno provare a ricostruirlo come ce lo hanno lasciato i nostri antenati.

La santa Rosalia di Bonaventura Aliotti lunedì 17 giugno al Teatro Massimo, sul podio Enrico Onofri

Lunedì 17 giugno alle ore 20.30 nella Sala Grande del Teatro Massimo di Palermo, per la stagione concertistica 2019, Enrico Onofri dirigerà l’Orchestra Nazionale Barocca dei Conservatori nell’oratorio in due parti La Santa Rosalia di Bonaventura Aliotti. A interpretare il personaggio di Santa Rosalia sarà il soprano spagnolo Alicia Amo, accanto a lei i due soprani Gemma Bertagnolli (Penitenza) e Francesca Lombardi Mazzulli (Maria Santissima), mentre i tre personaggi negativi dell’oratorio saranno interpretati dal contralto Gabriella Martellacci (Ambitione), dal tenore Francisco Fernandez Rueda (Senso) e dal basso Fulvio Bettini (Lucifero). Si tratta di un progetto sostenuto dal Dipartimento per la Formazione Superiore e la Ricerca del Miur, Direzione generale per lo Studente, lo Sviluppo e l'Internazionalizzazione, in collaborazione con il Conservatorio di Musica “A. Scarlatti” di Palermo.