COVID-19 Italia - Monitoraggio della situazione 14 Agosto

VISUALIZZA MAPPA VERSIONE DESKTOP
VISUALIZZA MAPPA VERSIONE MOBILE

A Palermo le emergenze non vengono trattate con urgenza, ma con superficialità e indifferenza

La consigliera della prima circoscrizione, Maria Pitarresi, comunica che giorno 7 agosto veniva contattata da diversi residenti preoccupati e in ansia in quanto in Discesa dei Candelai al civico 19 era scomparso il coperchio della fognatura, si adoperava immediatamente a segnalare alla polizia municipale la messa in sicurezza, facendo presente il serio pericolo che potevano incorrere i diversi cittadini, dato che la strada è pedonale e tra l’altro molto frequentata per la movida notturna e inviava anche una nota urgente dalla circoscrizione. Dopo quattro giorni, dato che non veniva fatto nessun intervento, provvedeva a sollecitare, ma nulla, non succedeva nulla, neanche la collocazione di una transenna o un nastro per mettere in sicurezza e in protezione i passanti. Siamo ad oggi e Maria Pitarresi dichiara che nell'incoscienza, nell’indifferenza e nella superficialità più assoluta non è stato preso nessun provvedimento.

Regione Siciliana - Isnello: Musumeci visita l’Osservatorio astronomico

I misteri dell’universo e il fascino della loro scoperta hanno caratterizzato la visita del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci all’Osservatorio astronomico “Gal Hassin” di Isnello, sulle Madonie. Accompagnato dal vicepresidente Gaetano Armao e dall’assessore all’Ambiente Toto Cordaro, il governatore è stato accolto dal sindaco Marcello Catanzaro e si è soffermato all’interno della struttura, considerata oggi tra i principali punti planetari d’osservazione del cosmo, per ammirare i reperti spaziali lì custoditi: dai frammenti di meteoriti precipitati sulla Terra, ai preziosi reperti provenienti da Luna e Marte.

Amministrative Termini Imerese: alleanza PD e M5S

Amministrative Termini Imerese: alleanza PD e M5S con i movimenti civici di Vincenzo Fasone e Pippo Preti a sostegno della candidatura a sindaco di Maria Terranova. Termini Imerese (PA) 14 agosto 2020 - L’esperienza del governo Conte con l’alleanza politica e strategica tra il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico può essere applicata anche a livello territoriale in occasione delle elezioni amministrative di Termini Imerese. Per questa ragione il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico insieme alle due liste civiche di Vincenzo Fasone e Pippo Preti stanno lavorando per dare vita ad una amministrazione sana, democratica, capace di rispondere al desiderio di cambiamento già espresso dai cittadini termitani.Per ottenere questi risultati è necessario però operare una rottura con le esperienze fallimentari delle precedenti amministrazioni del recente passato.

TEATRO - Per le Dionisiache 2020

TEATRO - Per le Dionisiache 2020, al Teatro antico di Segesta, all'alba del 16 agosto "Elena" nell'adattamento di Luca Cedrola; repliche serali il 17 e 19 agosto. Al Teatro antico di Segesta, all'interno del cartellone delle Dionisiache 2020 con la direzione artistica di Nicasio Anzelmo, debutta all’alba di domenica 16 agosto, ore 5.00, Elena di e con Graziano Piazza in scena con Viola Graziosi. Lo spettacolo, adattamento di Luca Cedrola, in replica serale il 17 e 19 agosto alle ore 19.45, è una produzione Teatro della Città - Centro di produzione teatrale. Vittima e carnefice, passione e razionalità, libera scelta e predestinazione sono i poli tra cui oscilla il mondo contraddittorio del mito di Elena. Una donna che alberga nella nostra memoria collettiva e nel nostro inconscio. Una figura che appartiene al tempo e che vive in tutte le donne e in tutti gli uomini che sono stati e che saranno. È facile giudicare Elena ma è impossibile comprenderla davvero.

Regione Siciliana - Sanità: Musumeci visita l'ospedale Cannizzaro di Catania

«Il governo della Regione ritiene, alla vigilia di Ferragosto, di rendere omaggio a una struttura che è un biglietto da visita e un fiore all’occhiello per anità e i servizi d’emergenza in Sicilia, anche in una dimensione e prospettiva nazionale». Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che stamane ha visitato l’ospedale Cannizzaro di Catania, accompagnato dall’assessore alla Salute Ruggero Razza e dal direttore generale dell'Azienda, Salvatore Giuffrida. «Lavorare nei giorni in cui la gente si diverte e si rilassa e si gode giustamente le vacanze è sempre un atto di grande civismo - ha detto Musumeci-. Pensare che i servizi d’emergenza 112 e 118, in cui la Regione ha un ruolo fondamentale, possano ininterrottamente svolgere il servizio per la collettività, per garantire il diritto alla sicurezza e alla salute, è un fatto che impone a ciascuno di noi di avvicinarci agli operatori per dire grazie per quello che fate».

Comune Palermo - Servizio anagrafe di viale Lazio. Interventi di decoro e sospensione istanze di cambio di domicilio

In concomitanza con le festività di Ferragosto, su indicazione del vicesindaco Fabio Giambrone, si è provveduto ad alcuni interventi per il decoro dei locali dell'anagrafe di viale Lazio, presso i quali è stata effettuata una manutenzione, provvedendo a installare elementi di arredo a servizio dell'utenza. È stato, inoltre, avviato un piano per la razionalizzazione degli spazi, che prevede che sia delocalizzata la Casa comunale in modo da rendere l'intero spazio di viale Lazio disponibile per i servizi anagrafici. In merito ai servizi, si comunica che a partire da oggi, 14 agosto, presso il Servizio anagrafe viene sospesa momentaneamente la ricezione e l'istruzione delle istanze di cambio domicilio.

Museo degli arazzi di marsala

Museo degli arazzi di marsala pubblicato il bando L’assessore Samonà: “il nuovo museo sarà la casa giusta dove ospitare i preziosi arazzi fiamminghi che in questo momento stiamo provvedendo a restaurare”. Palermo 14 Agosto 2020 – Pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale della Regione il bando per la realizzazione dei lavori di recupero e adeguamento della Chiesa del Collegio di Marsala che diventerà il Museo degli Arazzi. Il progetto, a lungo atteso, prevede la realizzazione di un polo museale che ospiterà la preziosa collezione degli otto arazzi fiamminghi donati da monsignor Antonino Lombardo e di circa dieci abiti talari del XVI secolo. “La realizzazione del Museo degli Arazzi è una grande conquista per Marsala e per la provincia di Trapani. Con la realizzazione del Museo - sottolinea Alberto Samonà, Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana – si consentirà di apprezzare in tutto il loro valore queste splendide opere d'arte che proprio in questi mesi si trovano a Palermo per il restauro e da qualche settimana sono visibili durante l'intervento, con visite al cantiere aperto il venerdì mattina.

L’Addaura in passerella

di Franco Verruso 
Uno dei più noti locali del Lungomare Cristoforo Colombo, all’Addaura, il Solemar Club & Restaurant, nei giorni scorsi è stato splendido scenario di un importante défilé di mode programmato e organizzato dalla stilista Ivana Todaro, nota creatrice di moda internazionale della Haute Couture “Diamante Sposa”. La Todaro, per la speciale occasione, ha preparato ben 30 abiti finemente lavorati a mano e alcuni arricchiti di pietre preziose.
Domenica 16 agosto nella suggestiva cornice del Teatro Greco di Tindari, nell’ambito del XX Festival dei Due Mari, andrà in scena “Didon Now” (testo di Lina Prosa), con la regia di Andrea Saitta e con protagonisti Elisa Di Dio e Giorgio Cannata. Questo spettacolo è prodotto dalla Compagnia dell’Arpa in collaborazione con Latitudini – Rete Siciliana di Drammaturgia Contemporanea, la Compagnia Decalè e con il sostegno finanziario dell’Assessorato Regionale al Turismo e allo Spettacolo della Regione Sicilia. Didon Now sarà replicato poi a Messina il 26 agosto, all’interno rassegna MuMe20 Off a cura del Clan Off Teatro, che si svolge negli spazi all’aperto del Museo Regionale. La Didone, immaginata da Lina Prosa, è la donna giusta per raccontare questo tempo apatico e insieme crudele che ci sta toccando di vivere.

Le Dionisiache 2020 fanno tappa a Salemi Quattro appuntamenti con la rassegna teatrale

SALEMI (TRAPANI) - La rassegna teatrale Dionisiache, realizzata dal parco archeologico di Segesta, fa tappa a Salemi: saranno tre gli appuntamenti in piazza Alicia con il 'Festival diffuso Dionisiache 2020', inseriti nel cartellone 'Salemi dEstate' messo a punto dall'amministrazione comunale della cittadina trapanese, a cui si aggiungerà anche un laboratorio teatrale. "Il legame tra Salemi e il Festival diffuso Dionisiache si rinnova - evidenziano il sindaco di Salemi, Domenico Venuti, e l'assessore alle Culture, Vito Scalisi -, grazie anche all'impegno del Parco archeologico di Segesta che cura gli spettacoli. Le Dionisiache, così come avvenuto con il concerto del maestro Vince Tempera, rappresenteranno uno dei momenti più alti offerti dal cartellone Salemi dEstate al pubblico".

Covid, sindaco Orlando: "Non nascondiamo preoccupazione, bisogna essere più responsabili"

"Non possiamo nascondere la preoccupazione per l'aumento dei casi di Covid-19 in Sicilia ha dichiarato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, così come in diverse zone del Paese e d'Europa. Di fronte al rischio di nuovi lutti, le autorità stanno facendo quanto necessario per limitare i contagi ma ancora una volta è essenziale il rispetto delle norme di prevenzione più basilari a partire dall' indossare la mascherina ed evitare gli assembramenti. La nostra Ordinanza per il Ferragosto, come altre emesse in queste ore da altri Enti, mira proprio ad evitare che si creino nuove pericolose situazioni la cui conseguenza sarebbe l'aumento dei contagi.

Meteo, allerta per ondata di calore, livello 2 per le giornate del 14 e 15 agosto

La Protezione Civile regionale ha diffuso un bollettino di allerta per rischio incendi e ondata di calore per le giornate del 14 e 15 agosto che prevede, per l'area di Palermo, rischio incendi arancione e ondate di calore livello 2. In particolare, in aumento le temperature massime percepite che si prevede saranno fino a 36 gradi per il 14 agosto e fino a 38 grandi per il 15 agosto.

Piano della prefettura con tutte le Forze di polizia per il Ferragosto. Prefetto Forlani:"Controlli rigorosi"

Il piano di controlli concordato dalla Prefettura con tutte le Forze di Polizia per verificare l’osservanza delle specifiche linee guida per gli esercizi pubblici, la ristorazione, i locali da ballo e di intrattenimento che ha portato già alla sospensione dell’attività di alcuni locali e alla contestazione di numerose violazione verrà intensificato nei giorni di ferragosto con la partecipazione di tecnici del Dipartimento di Igiene dell’ASP e dei Vigili del Fuoco.
Particolare attenzione sarà riservata alla puntuale registrazione della clientela presente nei locali,utilissima nel caso si debba procedere ad individuare i contatti di eventuali positivi, al rispetto dell’indice di affollamento nelle aree di intrattenimento danzante, pari al 40% della capienza, con
divieto di utilizzare spazi al chiuso. Prescrizioni che la Prefettura sta ribadendo a tutti gli organizzatori che stanno dando notizia 48 ore prima degli eventi programmati. In mancanza l’iniziativa deve essere vietata dal Sindaco.

Controllo del territorio e rispetto delle norme antiCovid. Polizia mette in campo le sue articolazioni per il "Ferragosto sicuro"

La polizia ha potenziato il dispositivo di sicurezza, prevenzione e controllo del territorio, schierando consistenti aliquote di unità operative - una significativa presenza sul territorio e un’intensa attività di prevenzione e controllo nelle vie cittadine, nelle località balneari, lungo le arterie stradali, nelle stazioni ferroviarie e presso il porto e l'aeroporto.
Con tali rafforzate misure di prevenzione e controllo, la Questura di Palermo, guidata da Renato Cortese, garantirà la sicurezza nei luoghi di balneazione cittadini e di provincia, interessando anche i Commissariati di P.S. distaccati, per la predisposizione di appositi servizi di controllo del territorio, al fine di incidere efficacemente sulla prevenzione e repressione dei reati predatori, dello spaccio di sostanze stupefacenti, dell’abusivismo commerciale e di ogni altra forma di illegalità. Particolare attenzione sarà tra l’altro, dedicata ad impedire il tradizionale fenomeno dell’accensione di “falò” in spiaggia la notte di ferragosto e degli attendamenti. La morsa sarà ancora più stretta, alla luce dell’ordinanza sindacale che vieta a far data dalle ore 19.00 del 14, fino alle ore 7.00 del 15,00 e dalle ore 19.00 alle ore 24 del 15 agosto, lo svolgimento di manifestazioni pubbliche e/o eventi aggregativi nonchè , nelle stesse ore, la vendita per asporto ed il consumo di bevande alcoliche e super alcoliche nonché la somministrazione di bevande di ogni genere in contenitori di vetro.

Agrigento 2020, Fratelli d'Italia e Lega sosterranno la candidatura a Sindaco di Daniela Catalano

Alle prossime amministrative che si terranno in Ottobre ad Agrigento, Fratelli d'Italia e Lega sosterranno la candidatura a Sindaco della Presidente del Consiglio comunale, Daniela Catalano. Ad ufficializzato i vertici locali, il dirigente nazionale del partito di Giorgia Meloni, Calogero Pisano, ed il Commissario straordinario di Agrigento ed europarlamentare leghista, on. Annalisa Tardino. "Dopo ampia riflessione sul progetto comune teso ad individuare una personalità che possa realmente incarnarlo - affermano congiuntamente Calogero Pisano ed Annalisa Tardino - oggi abbiamo il piacere di comunicare alla Città di aver individuato nella persona dell'attuale presidente del Consiglio Comunale, l'avvocato Daniela Catalano, che ha manifestato la disponibilita' ad accettare, la candidata ideale da sostenere per la tornata elettorale del prossimo ottobre.

Il museo vulcanologico di Pantelleria ospita il centro visite del Parco Nazionale

Il museo vulcanologico di Pantelleria ospita il centro visite del Parco Nazionale: per i visitatori le conoscenze degli esperti a loro disposizione. Il Centro Visite del Parco Nazionale Isola di Pantelleria, presso il museo geovulcanologico di Punta Spadillo, sarà fruibile a tutti i visitatori che vorranno approfondire conoscenze tecniche del territorio grazie alla collaborazione degli animatori. Ogni pomeriggio, infatti, dal lunedì alla domenica, Andrea Biddittu (biologo) e Milko Carmine Vitale (geologo), insieme alle guide del CAI (Club Alpino Italiano), e del personale della Forestale saranno a disposizione per accompagneranno i fruitori alla conoscenza di aspetti che vanno dagli endemismi biologici, ai vulcani, la rete sentieristica, le produzioni agricole tipiche, l'architettura rurale pantesca, la storia dell'isola e la toponomastica.

ARS depositato DDL per costituzuine consorzio per la protezione ambientale della Sicila

COSTITUZIONE CONSORZIO PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELLA SICILIA, LUIGI GENOVESE: «PROGETTO FONDAMENTALE PER UNA DELLE REGIONI PIÚ ESPOSTE AL RISCHIO IDRAULICO E IDROGEOLOGICO. LE RECENTI ALLUVIONI DI PALERMO E MESSINA FUNGANO DA STIMOLO». È stato depositato questa mattina un ddl finalizzato alla costituzione del Consorzio Regionale per la Protezione Ambientale della Sicilia. Il progetto di legge, di cui è primo firmatario il capogruppo di Ora Sicilia all’Ars, Luigi Genovese, si pone, in particolare, l’obiettivo di realizzare un servizio di monitoraggio dei fenomeni atmosferici su scala regionale. «La Sicilia – spiega il capogruppo di ORA Sicilia al centro – nonostante sia una delle regioni italiane più esposte al rischio idraulico e idrogeologico manifesta evidenti lacune.

Palermo, Meteo. Allerta per ondata di calore, livello 2

La Protezione Civile regionale ha diffuso un bollettino di allerta per rischio incendi e ondata di calore per le giornate del 14 e 15 agosto che prevede, per l'area di Palermo, rischio incendi arancione e ondate di calore livello 2. In particolare, in aumento le temperature massime percepite che si prevede saranno fino a 36 gradi per il 14 agosto e fino a 38 grandi per il 15 agosto.

COVID-19 Italia - Monitoraggio della situazione 13 Agosto

VISUALIZZA MAPPA VERSIONE DESKTOP
VISUALIZZA MAPPA VERSIONE MOBILE