Un francobollo per celebrare Giovanni Verga. Tiratura da trecentomila esemplari

Nella Sala dell'Esedra del Teatro Antico di Catania, sede del Parco Archeologico di Catania e della Valle dell'Aci, si è svolta oggi la presentazione del francobollo commemorativo di Giovanni Verga, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico, realizzato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato e commercializzato da Poste Italiane, per celebrare il grande scrittore scomparso cento anni fa.
Il francobollo riproduce, delimitato, in basso, dalla stilizzazione di un libro aperto, un ritratto pittorico di Giovanni Verga, opera di Amedeo Bianchi realizzato intorno al 1913, esposto nella Casa Museo Verga a Catania. Il francobollo ha una tiratura di trecentomila esemplari.

Coronavirus Sicilia 27 Gennaio 2022

     Covid-19 sono 7.369 i nuovi positivi in Sicilia
Attuali positivi229.579 Totale casi598.511 Dimessi/Guariti360.555 Deceduti8.377

Miccichè: “Solidarietà a Fava Le forze dell’ordine facciano chiarezza”

Esprimo la mia vicinanza personale e quella dell'Assemblea regionale siciliana al presidente della commissione regionale Antimafia, Claudio Fava, per i danneggiamenti subiti nella sede della segreteria politica di Catania. Auspico che le forze dell'ordine facciano al più presto luce sull'esecrabile episodio”. Così il presidente dell'Ars, Gianfranco Miccichè, ha commentato il raid alla segreteria politica di Catania di Claudio Fava.

Piscina comunale. Dichiarazione consigliere Gelarda

AMG Energia diventa società di servizi energetici avanzati (ESCo): è la prima utility pubblica in Sicilia

AMG Energia Spa diventa Energy Service Company (ESCo). La società a totale partecipazione del Comune di Palermo, che si occupa di energia, distribuzione metano e manutenzione degli impianti di pubblica illuminazione, ha conseguito la certificazione che le consente di fornire servizi energetici avanzati che producono efficienza: è la prima utility di natura pubblica in Sicilia ad ottenerla. Si tratta di un punto di svolta che apre nuove prospettive e nuovi ambiti di attività, in un’ottica di immediato sviluppo e in linea con gli obiettivi nazionali di transizione energetica. La consegna della certificazione da parte della multinazionale di certificazione RINA è avvenuta oggi alla presenza del vicepresidente del Cda della società, Domenico Macchiarella e dell’assessore alla Rigenerazione Urbana con delega funzionale ad AMG Energia, Maria Prestigiacomo.

Rotoli. Dichiarazione di Gelarda e Pitarresi (Lega)

"Ancora problemi per il cimitero dei Rotoli, stavolta legato agli spurghi che non si possono effettuare a causa della mancanza dei sacchi. "La gestione del cimitero dei Rotoli è una antologia di disastri. In questo momento mancano i sacchi per rifiuti speciali necessari per spurgare le salme sepolte molti anni fa e quindi necessari per fare spazio a nuove bare. Sacchi che devono contenere zinco, legno e i resti dei vestiti e che sono trattati come rifiuti speciali. Tutto questo provoca ulteriori ritardi e disagi nelle sepolture. In questo momento non è possibile, per esempio, fare spazio nelle tombe di famiglia che necessitano di estumulazioni. E quindi ci sono feretri che pure avrebbero il posto già assegnato , tombe di famiglia appunto, che sono costrette ad attendere oltre 20 giorni al deposito. Ma non solo non è la prima volta che mancano i sacchi al cimitero, ma addirittura è già la seconda volta dall'inizio del 2022. Una situazione che ormai è diventata paradossale ma fotografa la gestione che l'amministrazione ha sul principale cimitero della città.

Markus Stockhausen plays “Portrait” una produzione in esclusiva nazionale di Jazz Chamber Music

Markus Stockhausen plays “Portrait” una produzione in esclusiva nazionale di Jazz Chamber Music. In scena uno dei più grandi trombettisti al mondo, figlio del grande Karlheinz. Continua con successo la stagione concertistica della Fondazione The Brass Group con il concerto di Markus Stockhausen, figlio di uno dei più celebrati compositori del Novecento ed uno dei più grandi trombettisti al mondo, compositore versatile e improvvisatore. Stockhausen fin dalla più tenera età ha calcato le scene ed avviato agli studi musicali, intraprendendo precocemente una collaborazione col padre Karlheinz protrattasi per venticinque anni. Ma oltre ad operare a lungo nell’area della contemporaneità colta, il trombettista di Colonia ha ben presto esteso i propri orizzonti molto oltre, conquistando una ben distinta autonomia espressiva e perseguendo un’idea di musica che guarda oltre ogni direzione stilistica senza però negarne alcuna, dal jazz alla classica, dal suono acustico a quello elettronico, dalle soluzioni più sperimentali e aguzze all’ethno-ambient più morbida ed eterea.

Giornata della Memoria. Orlando: "Palermo non dimentica"

Il sindaco Leoluca Orlando, il prefetto Giuseppe Forlani, il segretario dell’Anpi Angelo Ficarra e i vertici delle Forze dell’ordine hanno partecipato questa mattina al momento di riflessione dedicato alle vittime del nazifascismo nell’ambito della Giornata della Memoria. Per il Comune era presente anche l'assessore alle CulturE, Mario Zito, insieme al questore Leopoldo Laricchia, al comandante provinciale della Guardia di finanza, generale Antonio Quintavalle Cecere, ai vertici della Dia palermitana, Filippo Fruttini e Paolo Azzarone, ufficiali e sottufficiali dei Carabinieri e della Polizia municipale. L'iniziativa, promossa dal giornalista Leone Zingales, si è svolta in via Messina Marine, davanti al “Vagone della Memoria”, un vagone di un modello simile a quelli utilizzati per il trasporto dei deportati nei campi di sterminio nazisti, dove è stato osservato un minuto di silenzio.

Catania, danneggiata la segreteria regionale di Claudio Fava. Solidarietà da Musumeci e Orlando

Danneggiata la segreteria politica regionale a Catania del parlamentare Claudio Fava, nonchè presidente della commissione Antimafia Siciliana. Sono state danneggiate due stampanti e lasciate delle deiezioni nell’ingresso della casa, dove lavorano in co-working due avvocati. Dall’ufficio di Fava non è stato rubato alcunché: i due laptop presenti non sono stati toccati e non sono stati aperti neppure i cassetti. L'accaduto è stato denunciato alla polizia ed è anche intervenuto il personale della Digos. La situazione sarà anche discussa nel comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza.

Alicudi, ritrovato un cadavere: avvistato in mare da un pescatore

Un cadavere decomposto, è stato rinvenuto in mare da un pescatore che era con la sua barca a largo dell’isola di Alicudi nelle Eolie. In mare sarebbe da circa un mese. Il rinvenimento è avvenuto in località Bazzina a una cinquantina di metri dalla costa. Indagano i carabinieri di Filicudi che non escludono che il corpo ormai irriconoscibile possa appartenere a un migrante morto in mare, più tardi sarà effettuata un'autopsia.

Castelvetrano, 29enne danneggia Pronto Soccorso. Carabinieri intervengono e lo denunciano

È stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano il 29enne che la notte scorsa avrebbe danneggiato i locali del pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele II. Il giovane, arrivato al nosocomio in forte stato di alterazione psicofisica, dovuta all’abuso di alcol, avrebbe preteso di ricevere immediate cure per delle lievi ferite auto inferte.

Strage di Licata, omicida con tre pistole, investigatori:"c'è la premeditazione". Sarà proclamato il lutto cittadino

La comunità di Licata, dopo il quadruplice omicidio, è ancora incredula per quanto accaduto. Intanto sarà  proclamato il lutto cittadino,  volontà espressa sia dal sindaco, Pino Galanti che dal suo vice sindaco Antonio Montana. “Personalmente non riesco a trovare una ragione per la tragedia che si è verificata, ma in questi casi non ci sono ragioni razionali per giustificare – ha aggiunto Montana – conosco dei parenti delle vittime e so che sono gente perbene, grandi lavoratori. L’unica spiegazione che si può dare è quella di un raptus di follia”.I carabinieri di Licata - coordinati dal capitano Augusto Petrocchi, dal procuratore capo Luigi Patronaggio e dal sostituto Paola Vetro - hanno cercato di ricostruire i motivi che hanno determinato la tragedia, interrogando diversi familiari. Per investigatori e inquirenti, il fatto che Tardino si sia recato a casa del fratello minore, Diego, con tre pistole non lascia dubbi sulla premeditazione. Si perchè Angelo Tardino, si sarebbe presentato la mattina presto a casa del fratello munito di una calibro 9 e due rivoltelle (regolarmente detenute). Poi avrebbe messo in atto il suo disegno criminoso

Unicredit, firmato nuovo piano industriale Unicredit “Unlocked” 2022-2024. Mingoia:" Soddisfatto, previste assunzione di 725 giovani"

È stato siglato questa notte il nuovo piano industriale di Unicredit che prevede il rilancio della parte Italiana della banca attraverso nuove assunzioni ed investimenti che riguarderanno il perimetro Italia. Dichiarazione Rosario Mingoia (Segretario Responsabile Gruppo Unicredit della Uilca) “ sono molto soddisfatto da questo accordo che permetterà l’assunzione di 725, giovani a fronte di 1200 uscite incentivate e volontarie, è uno dei migliori Accordi del settore bancario in termini di rapporto assunzioni/uscite. Inoltre è stato concordato che quasi tutte queste assunzioni verranno destinate nella rete commerciale dimostrando con i fatti la grande attenzione alle filiali. Il rafforzamento delle Filiali rappresenta per la uilca un forte segnale di vicinanza ai territori per il sostegno alle famiglie ed alle imprese, nonché un presidio di legalità specie nel sud del Parse.

Partinico, società agricola ottiene finanziamento a tasso zero per emergenza Covid: un denunciato

I Finanzieri della Compagnia di Partinico, hanno individuato una società agricola, che aveva illecitamente richiesto ed ottenuto un finanziamento a tasso zero erogato dallo Stato per sostenere le imprese in difficoltà a causa dell’emergenza epidemiologica da “COVID-19”.

Coronavirus Sicilia 26 Gennaio 2022

   Covid-19 sono 7.917 i nuovi positivi in Sicilia
Attuali positivi226.104 Totale casi590.777 Dimessi/Guariti356.337 Deceduti8.336

Lombardo: “Riprenderanno i collegamenti tra Cefalù e le Eolie grazie all’accordo di luglio voluto da Miccichè”

“Il presidente Miccichè lo aveva sottolineato a luglio scorso, dopo la riunione al porto di Cefalù, che non esistono problemi irrisolvibili, e infatti, con la buona volontà si era trovata la soluzione affichè potessero riprendere i collegamenti marittimi da Cefalù verso le isole Eolie”. Lo scrive in una nota il responsabile regionale del Dipartimento Turismo di Forza Italia, Mauro Lombardo. “Una riunione – aggiunge Lombardo - alla presenza del sindaco, dell’ammiraglio Isidori, del comandante la Capitaneria di porto di Cefalù, dell’assessore regionale al Territorio, Cordaro, con il quale si è riusciti a trovare il modo affinché potessero riprendere i collegamenti marittimi tra Cefalù e le isole Eolie che esistono fin dagli anni 70”. Nel 2020 i collegamenti venivano sospesi con ordinanza della Capitaneria di porto a causa di accorgimenti che necessitavano per la sicurezza degli imbarchi dei passeggeri. La tratta dal 1998 è stata assicurata dal Gruppo Lombardo. “A metà dello scorso mese di luglio – dice Mauro Lombardo – su iniziativa personale del Presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, venne convocata una riunione presso il porto di Presidiana alla presenza, tra gli altri, oltre allo stesso Miccichè, del sindaco, del comandante della Locamare di Cefalù, del Comandante della Capitaneria di Porto di Palermo, e dell’assessore regionale al Territorio.

Totò lentini su ddl riclassificazione personale

“Mercoledì prossimo andrà in discussione in prima commissione all’Ars il disegno di legge per la valorizzazione e riclassificazione del personale non dirigenziale della Regione siciliana”. Lo dice Totò Lentini, capogruppo dei Popolari e Autonomisti, primo firmatario della proposta assieme ai colleghi deputati Pellegrino, Di Mauro, Compagnone, Lantieri, Catalfamo e Amata. “La Regione rischia di non essere sufficientemente preparata ed attrezzata a livello di personale per la gestione degli enormi flussi di denaro in arrivo con il Recovery Plan – dice Lentini - e questo a prescindere dai nuovi concorsi perché la macchina va fatta ripartire subito, anche con le risorse umane presenti all’interno dell’amministrazione. Serve una riorganizzazione e riqualificazione anche attraverso i dipendenti inquadrati, all’epoca dell’ assunzione, nelle categorie A e B, che non consente loro di accedere alle qualifiche superiori ma soprattutto non rispecchia le funzioni oggi effettivamente svolte.

RAP. Avviso di spazzamento meccanizzato. Stilato nuovo calendario per la prossima settimana

Questa mattina si è riunito anticipatamente il tavolo tecnico operativo riguardante lo spazzamento meccanizzato in ottava circoscrizione. La necessità di riunirsi oggi, a metà settimana anziché il venerdì, è scaturita dalla circoscrizione, nella persona del suo presidente Marco Frasca Polara ma contestualmente condivisa dall’Amministratore Unico di Rap Girolamo Caruso al fine di programmare le attività sul campo, visti i diversi attori coinvolti, in maniera ancora più puntuale e coordinata; fare il punto sulla sperimentazione, aggiustamenti in corso d’opera ed aggiungere altre modalità di interventi al fine di ottimizzare il servizio, massimizzare l’efficienza con l’obiettivo di abituare il cittadino ad usufruire del servizio reso ma contestualmente a togliere le proprie autovetture al passaggio della lava strada.

Regione, Musumeci incontra segretario della Lega Minardo

Sottosegretaria Floridia: “Pubblicata la graduatoria per la transizione ecologica nelle scuole

Sottosegretaria Floridia: “Pubblicata la graduatoria per la transizione ecologica nelle scuole. Finanziati i progetti di 11 istituti siciliani per un importo totale di oltre 200 mila euro”. Elenco scuole siciliane e importi. Messina, 26 gennaio - “Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato la graduatoria provvisoria delle scuole ammesse al finanziamento, che ammonta in totale a 2 milioni di euro, previsto dall’avviso ‘Supporto al percorso di transizione ecologica delle istituzioni scolastiche’ relativo al Decreto Dipartimentale n. 192 del 21 ottobre 2021. Sono oltre le 700 scuole che, da Nord a Sud, hanno presentato la domanda per ottenere queste risorse destinate alle iniziative ispirate agli obiettivi dell’Agenza 2030. Sono state provvisoriamente ammesse al finanziamento 105 istituti scolastici. Per la regione Sicilia, hanno ottenuto il finanziamento le seguenti scuole, per un importo totale di oltre 200 mila euro: Istituto Tecnico per il Turismo Marco Polo (Palermo), D.D. Termini Imerese I Circolo (Palermo), Istituto Comprensivo Isole Eolie (Messina), I.T.T.L. "Caio Duilio" (Messina), I.T. L. Da Vinci Economico Tecnologico (Milazzo), I. C. Fontanarossa (Catania), Istituto Nervi (Lentini), l’Istituto di Istruzione Secondaria di Siracusa, il Liceo Statale Fermi (Ragusa), il V Circolo Strasatti Nuovo (Trapani), l’Istituto Leonardo Da Vinci (Piazza Armerina).